semplice un pò banale

lunedì 31 agosto 2009

Pubblicato da Lydia


Assolutamente nulla di che, un classico che però fa sempre la sua porca figura.
Insieme alla creme brulèe tra i miei dolci preferiti


BAVARESI AI MIRTILLI

Per la bavarese
2 tuorli
50 gr di zucchero
½ cucchiaino di fecola
6 gr di colla di pesce
170 gr di latte
170 gr di panna fresca montata
100 gr di mirtilli

Frullare i mirtilli e passarli ad un colino a maglie fitte.
Mettere il latte a bollire, lavorare i tuorli con lo zucchero e la fecola, aggiungere il latte lentamente continuando a mescolare e poi la purea di mirtilli. Mettere sul fuoco fino a che la cucchiarella di legno non si veli e aggiungere la colla di pesce ammollata qualche minuto in acqua fredda e ben strizzata.
Aspettare che il composto cominci a tirare e poi aggiungere la panna montata.
Mescolare delicatamente e versare negli stampini (io ho usato quelli in silicone).
Mettere in frigo per qualche ora.
Io per sformarle alla perfezione le metto qualche ora nel congelatore

24 commenti:

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Ahò, tu con ste cosine "nulla di che" stai presentando una carrellata di ricette semplici ma sfiziose al massimo. Quanto mi piacciono i mirtilli!
Baci e buona giornata
Alex

Mirtilla ha detto...

altro che banale,le papille gustative stanno esultando§!!!

Ornella ha detto...

Caspita, menomale che è banale!!!:)))Scusami Lydiuzza, una domanda tecnica:fai raffreddare un po' la crema prima di aggiungere la panna oppure no? Un bacio grande, Ornella :)))

lenny ha detto...

Mi perderei in questi "nulla di che": i dolci al cucchiaio sono i miei preferiti, ma con i mirtilli non ho mai preparato nulla :))

dada ha detto...

Non cominciare con i tuoi giudizi, le tue proposte sono stupende. E questa bavarese sembra di velluto, ha un che di poetico, bravissima! E poi anche a me piacciono da morire i mirtilli. Un bacione

Camomilla ha detto...

Un ottimo dessert (per nulla banale) per assaporare un po' dei mirtilli che ho raccolto durante le ultime passeggiate in montagna!

chiccodicaffe ha detto...

Hai capito, la Sora Lydia....

Ciboulette ha detto...

adoro le semisfere :) e questo altro che semplice e banale, è una poesia, e i mirtilli.....vorrei essere catapultata in un campo di mirtilli e raccoglierli fino allo sfinimento!
Un bacio!!

ELel ha detto...

Bè se fa la sua porca figura, chi può dire di no?????

virgikelian ha detto...

Semplicemente meraviglioso!!!
Felice di ritrovarti. Virginia

lacquadorosa ha detto...

Forma perfetta (il cerchio) e gusto garantito. Bentornata in cucina!!! A presto Carla

JAJO ha detto...

Ho già prenotato la chiesa, il prete e le fedi, la data del matrimonio la lascio scegliere a te (e mo' il Potito chi lo sente !?! hahahahaha)
Vabbe', gli faremo fare da testimone hahahaha
Lo sai che adoro le bavaresi (e i mirtilli): come dice Alex con le tue ricettine da nulla stai dando ragione a tutte le volte che ho fatto la goccia cinese per farti aprire il blog :-D
Un bacione !

dada ha detto...

Sempre io: Visto che sono una curiosona, ti ho dedicato un premio-confidenze (sempre che ti vada eh!)
Baci e buona serata

marguerited ha detto...

che splendida bavarese
semplice?
banale?
avercene di ricette così semplici e banali...... magari
a presto
marg

Lydia ha detto...

Scusate se solo ora arrivo a rispondervi, ma impegni familiari mi hanno tenuto lontana dal pc.

@ Ornella, come ho anche scritto nella ricetta, aspetto che il composto "titi" un pò prima di aggiungere la panna.
Un caro saluto

@ Jajo, guarda che io sono un c@@@@o di guaio, mi rispediresti indietro al mittente dopo poche ore

@ Dada, grazie mille.
Appena ho un attimo partecipo volentieri

Un saluto a tutti

robertopotito ha detto...

nulla, ma proprio nulla é banale...

robertopotito ha detto...

X JAJO: ero indeciso se cancellare o meno il tuo commento...non toccare la Lydia!!!!

Marta ha detto...

alla faccia del semplice e del banale! Io ho un rapporto conflittuale con le bavaresi...ma ci proverò!

JAJO ha detto...

Hahahahahaha Roberto, lo sai che ero certo che avresti scritto questo? Volevo quasi scriverlo io stesso che, essendo tu tra gli amministratori del blog, avresti potuto cancellare il mio commento ma ho fatto affidamento sulla tua signorilità ed il tuo spirito :-)
Non temere, lo so che Lydia "è cosa tua" ;-D

Anna Righeblu ha detto...

Banale? Splendida direi! I mirtilli... che passione!!!
Ciao Lydia, a presto :)

fiOrdivanilla ha detto...

dal titolo mi sono messa a canticchiare la canzone di mina e celentano! Semplici e un po' banali.. io direi quasi prevedibili e sempre uguali.. sono fatti tutti così gli uomini e l'amoooreee

ok basta, scusa -_- l'insonnia mi gioca brutti scherzi :(

le bavaresi mi piacciono così tanto.. e hai ragione, fanno sempre la loro porchissima figura.. :) basta vedere la tua..!

ho letto nel mio post sul gelato il tuo commento e, prima ancora di rispondere a tutti sono piombata qui a rispondere direttamente alla tua domanda: l'agar-agar in polvere lo trovi tranquillamente in qualunque negozio biologico, in un piccolo barattolino di vetro. Oppure in certe erboristerie.. ma non tutte. Uh che bello, qualcuno che ha il tic :))
p.s. non pensare mica io sia Bio-dipendente :D è che l'agar si trova solo lì! :))

un bacio grande!

Gunther ha detto...

no no non c'è proprio nulla di banale,nelle ricette che mi capita di fare sempre magari le presento in maniera diversa cosi sembrano nuove

Family Cuisine Food And Recipe ha detto...

Simple and Nice. Thank you for sharing. Cheers !

FrancescaV ha detto...

una banarese ai mirtilli? Bellissima e veramente originale, io non l'ho mai assaggiata SLURP!