la mamma è sempre la mamma

venerdì 3 luglio 2009

Pubblicato da Lydia




Voi penserete che sono pazza, tutto un inverno a battagliare con ricette agli agrumi ed ancora non mi sono stancata???
Che ci devo fare io se i limoni mi richiamano il sole e l’estate?
Questa è una vecchia ricetta di mia madre (la mamma è sempre la mamma) che tante volte è comparsa sul forum di cucinait, ve la ripropongo perché è veloce e semplice.
Si tratta di cuocere i tagliolini nel doppio di acqua rispetto al loro peso, con succo e buccia di limone, un po’ di burro e un po’ di panna fresca, il liquido viene totalmente assorbito dalla pasta.
Non me ne voglia Daniela se mi sono permessa di usare qualche cucchiaio di panna fresca.

TAGLIOLINI AL LIMONE
250 gr tagliolini all’uovo
½ lt di acqua
La buccia e il succo di un limone
4 cucchiai di panna fresca


Portare ad ebollizione l’acqua con la buccia grattugiata del limone, il sale e il burro, calare la pasta, aggiungere la panna, il succo di limone e il parmigiano.
Portare a cottura, aggiungere eventualmente dovesse servire un po’ di acqua calda per tenerli belli cremosi.


Se la foto non rende la cremosità del tagliolino è perchè il piatto è stato lì in posa per un pò, causa telefonata con la mamma

20 commenti:

Gambetto ha detto...

Già il titolo è sinonimo di 'buono'. Sapevo di questo piatto ma mai ne avevo letto le modalità di preparazione. Bello ed invitante. Probabilmente ti copio la ricetta ma con un accostamento diverso :-P Ti faccio sapere.
Ciao e grazie come sempre per la condivisione di ricette muy carine

Sandra ha detto...

:)))
La mamma è sempre la mamma!
Daniela dovrà chiudere un occhio oggi eh eh eh.
Davvero curiosa questa preparazione, chissà come è cremosa :P
Ho già in mente la variante per SENZAPANNA :)
buon fine settimana Lydia

Maurina ha detto...

Lydia, e' vero, questa ricetta l'ho gia' intravista su C.I., ma sai che non mi ero mai soffermata a leggere il procedimento?? E' molto interessante...

genny ha detto...

sarà pure vecchia ma è sempre ottima!!bellissima!ma che c'ha il tuo forno che non lo puoi accendere?:D

lenny ha detto...

Mi hanno promesso dei limoni bio perfetti per questi tagliolini.
La foto rende invece, eccome ....
Mi piacciono molto le tue decorazioni con i limoni "raggianti" :))

Barbara ha detto...

Ha un'aria talmente invitante che ne prenderei una forchettata... anche di prima mattina! ;-))

Lydia ha detto...

@ gambetto, sono curiosa di vedere la tua variante.
Aspetto con ansia.
Un abbraccio

@ Sandra, sarà felice Daniela di sapere che stai pensando ad una variante per lei!!!
Io, invece, sto pensando a ricette per te.
Buon fine settimana anche a te

@ Maurina, è un pò il principio del riso pilaf!!!
Hovisto i pomodorini su comfort food, bellissimi, grazie

@ Genny, il mio forno non ha nulla, sono io che ho caldo!!!

@ Lenny, mannaggia, se fosse semplice te li manderei io dei bei limoni bio originali di Sorrento

@ Barbara, io mangerei una bella fetta di charlotte invece!!!

Artemisia Comina ha detto...

humm, ho visto un particolare nella foto grandemente ispiratore.

e se ci aggiungessimo dei dadini INFINITESIMALI di fette di limone?
splishh, nella bocca piccole esplosioni liquide....

magari con una piccola sottrazione di succo?

Daniela di SenzaPanna ha detto...

per Lydia chiudo tutti gli occhi!!!

Comunque io faccio una cosa simile ma in forno e SENZA PANNA!!! (ihihihih!) avevo giusto pensato di postarla, io e Lydia siamo telepatiche.

Konstantina ha detto...

Io ho ancora i limoni della mamma (che è sempre la mamma;)) portati dalla Grecia, allora questa ricetta è d'obbligo!
Buona giornata!

dada ha detto...

Non possiamo che essere d'accordo! Bella ricetta, rassicurante e mi hai dato voglia di farla!

manu e silvia ha detto...

Particolare il procedimento per questa pasta! ma sicuramente il limone si sente alla fine no??!
un bacione

Lydia ha detto...

@ Artemisia, aggiungi, aggiungi pure.
Qual è il particolare grandemente ispiratore?

@ Dani, grazie per la tua clemenza.
Aspetto con ansia la tua ricetta.

@ konstantina, se i limoni sono della mamma è d'obbligo sì!!!

@ Dada, chissà perchè le ricette di casa sono sempre rassicuranti.
baci

@ Manu e Silvia, il limone si sente sì, se volete potete un pò diminuirlo

Gunther ha detto...

è una ricetta pià che interessante e viva adatta all'estate e poi i limoni non sono mica sono invernali, danno diversi raccolti durante l'anno

robertopotito ha detto...

che bella ricetta !! non l'avevo mai letta prima d'ora.
Grazie tesoro mio!

Anna Righeblu ha detto...

E' una ricetta che non avevo mai sentito prima! Da preparare con i miei limoni bellissimi, non trattati, appena andrò al mare... se, nel frattempo, gli uragani monsonici non li avranno distrutti...
Concordo, la mamma è sempre la mamma!
Baci :)

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Beh, una genialata. Come solo le mamme le sanno fare.
Copiata.
Baci
Alex

Lady Cocca ha detto...

Sono squisiti...un classico intramontabile..io li faccio proprio come te!!!
ciaooo

Lydia ha detto...

@ Gunther, d'accordissimo con te, il fatto è che, con il concorso ci piace un succo di quest'inverno, avevo giurato a me stessa che sarei stata lontana dagli agrumi almeno per un pò

@ Roby, un bacio

@ Anna, ciao!!!
Mi auguro che gli uragani monsonici risparmino i tuoi limoni...

@ Alex, la mamma è sempre la mamma!!!

@ Lydia, un saluto

Artemisia Comina ha detto...

allucino, o nella foto c'è una coroncina di fette di limone? ho pensato a partire da quelle a dei dadini piccolissimi di fetta mescolati nel condimento, che facessero squiss squiss.