profiler all'azione (english version included)

lunedì 11 aprile 2011

Pubblicato da Lydia


L'unità di analisi comportamentale dell'F.B.I. è atterrata con il suo jet direttamente a Milano da Quantico, Virginia, USA, l'S.I. (essei sta per soggetto ignoto, che poi in questo caso tanto ignoto non è) ha colpito ancora.
Poco più di 1 mese è trascorso dall'ultimo polpettamento.
Gli psicologi criminali si sono prontamente messi all'opera per cercare di tracciare il profilo dell'ormai inarrestabile polpettatrice di Napoli: femmina, di razza suddica, con un'età compresa tra i 30 e i 40 anni, indossa vistose collane ed usa smalto un po' pacchiano, ha un sistema nervoso chiaramente compromesso.
Chiunque fosse a conoscenza di particolari per permettere l'identificazione dell'S.I. è pregato di contattare questo blog.

E con questo giuro che la smetto di seguire serie tivvù americane, nuociono al mio già labile sistema nervoso.


POLPETTE CARCIOFI E RICOTTA
per 2 porzioni piccole

2 carciofi
100 g di ricotta
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
1 tuorlo d'uovo
olio e.v.o

Pulire i carciofi, affettarli e stufarli in un tegame con un filo d'olio, un goccio d'acqua ed un po' di sale.
Tritarli, farli raffreddare ed impastarli con la ricotta, il tuorlo, il pangrattato ed il parmigiano.
Formare delle polpette delle dimensioni che preferite, ed infornatele.
Si vede che la polpettatrice è a dieta, se preferite friggetele

ENGLISH VERSION

Profiler on the action

The F.B.I. behavioural analysis department landed with its jet straight in Milan from Quantico Virginia, U.S.A. Its name is Unsub (unknown subject) stroke one more time.
A bit more than a month has gone by since the latest meat balls making.
Our crime psychologists have promptly undertaken in order to trace a profile of the relentless meatball maker from Naples. She wears a showy nail varnish and tawdry necklaces, her age ranks between 30 and 40 and her nervous being , by now, impaired.
Whoever knows particular details to enable the U.S. identification is kindly requested to contact this blog.
Moreover, I swear I will stop watching American serials, they seriously harm my frail nervous system.


ARTICHOKES AND RICOTTA CHEESE MEATBALLS

Two small servings

2 ARTICHOKES
100 g RICOTTA CHEESE
2 SPOONS GRATED BREAD
1 SPOON GRATED PARMESAN
1 EGG YOLK
EXTRAVIRGIN OLIVE OIL

Clean the artichokes, slice then and stew in a pan with a little oil, some water and a pinch of salt.
Mince them, let them cool and knead them with ricotta cheese, the yolk , the grated bread and parmesan.
Make out some meatballs and bake.
Your meatball maker is on a diet: if you want you can fry them!

48 commenti:

Gambetto ha detto...

Cara la mia mente criminale se tutti i soggetti ignoti facessero polpette...e non omicidi...e se anche qualche produttore decidesse che Joe Mantegna non è nemmeno un pelo del naso del suo omologo precedente...probabilmente vivremmo in un mondo perfetto...cosa che con questa ricetta lo è solo a metà! :D ehehehehehehe
Ottimo inizio di Lun...
PS
Ma le foto segnaletiche del S.I. quelle con la scala graduata dietro!? :P eheheheheh

giulia pignatelli ha detto...

Le polpette ai carciofi sono proprio una novità... con ricotta poi... mi attirano parecchio, ma non so se riesco a provarle perchè io, contrariamente a te, non sto friggendo niente ultimamente! Sul fatto che ti definisci ancora fra i 30 e i 40 avrei tanti commenti ;)))))
Lydia!!!!!!! Ma ormai siamo più di là che di qua!!!!! Bacioni

arabafelice ha detto...

La polpettatrice e' pericolosissima perche' imprevedibile, come potevamo solo pensare che avrebbe "polpettato" pure un carciofo?
Per fortuna sono lontana, per il momento in cui comincera' a polpettare pure i commentatori molesti del suo blog :-))))

robertopotito ha detto...

che dire? la ricetta è bellissima , ma la foto é sublime!
Comunque, fisicamente hai l'aspetto di una ragazzina, direi decisamente che potresti collocarti negli "enti".
bacioni e ottima giornata!

Lydia ha detto...

@ Gambè, e c'hai ragione, mò mi tocca la foto segnaletica!!!

@ Giulia, ma io le ho cotte in forno, non sono fritte queste.
Sull'età ti prego di lasciarmi illudere ancora per un altro anno

@ Araba, tranquilla, è tutto sotto controllo, non penso arriverebbe mai ai commentatori, però non si sa mai

@ Robbbby, si vede che sei mio amico

Marta ha detto...

non vedo, non sento, non parlo!;o)

Federico ha detto...

quoto Roberto in pieno!!
un abbraccio

P.S.: gli astemi mi sono mancati parecchio! ;-)

CorradoT ha detto...

Panic at FBI!!! The veggieballer striked again!!
They are impotently watching for a new crim. New assets called back in service....

caris ha detto...

Ma tu devi fare una raccolta delle tue polpeytte: è praticamente inesauribile!!queste poi sono splendide!!! ma in tema cilentane ci sono (faccia che fischietta..)??? Ah, e poi avverti la polpettatrice che fra poco è pasqua e non può lasciarsi sfuggire l'occasione delle polpette pasquali!!! belle belle Lydia!!

Lydia ha detto...

@ Marta, però sono cotte in forno, secondo me non sono tanto caloriche, anche perchè io sono a dieta e ne ho mangiata qualcuna...

@ Fede, sei un amico anche tu e non fai testo.
L'anno prossimo allora gli astemi ritornano

@ Corrado, stai molto attento che la polpettatrice è molto pericolosa!! ;-))

@ Caris, ora mi metto a lavorare sulle polpette pasquali, allora.
Attendo notizie

CorradoT ha detto...

Pero' Caris ha detto una cosa santa: perche' non riunisci le tue polpette, magari in un file pdf scaricabile, o simili? Sono tutte ricette estremamente interessanti andarle a ritrovare quando serviranno non sara' per niente facile.
Ciao :)

Lydia ha detto...

@ Corrado, io con i pdf e con l'informatica in genere sono negata.
Però siccome c'è il tag "polpette", se scorri la sidebar a destra fino in fondo troverai nelle "etichette" le "polpette", cliccaci e ti compaiono tutte.
Spero di essere riuscita a spiegarmi

Tery ha detto...

Avrò tendenze psicopatiche e splatter, ma a me la polpettatrice di Napoli piace proprio! Ancora polpette! :))

giulia pignatelli ha detto...

Lo vedi, non sono stata attenta... ho letto solo gli ingredienti :(
Allora è probabile che le faccio, mi piacciono!

Lydia ha detto...

@ Tery, a tuo rischio e pericolo... ;-))

@ Giulia, ora che si avvicina la prova costume la frittura è bandita più che mai

emidiomansi ha detto...

Bella questa. Da fedele contemplatore della polpetta di melenzana, sono curioso di provare questa di carciofi. Pero' l'idea del pdf e' molto buona, fatti dare una mano da qualcuno, lo intitolerei PIOVONO POLPETTE 2 LA VENDETTA DI TZATZIKI!

Lydia ha detto...

@ Emidio, sei bello allegro oggi eh??? ;-))
Certo saresti potuto esserlo di più...
Te li sei tolti i panni del direttore commerciale incravattato?

la cucina di qb ha detto...

E che io ci provo a preparare post di polpette ma poi arriva la polpettatrice doc! Per cui non mi resta che inchinarmi e cedere il passo:)). E magari mi porto via questa ricetta profumatissima!

Reb ha detto...

Ma accodarmi a Roberto e Federico fa di me un'amica?? Moh, io non solo mi accodo, ma sottoscrivo e strascrivo (anche se non ho nemmeno li soldi per pagare lo scrivano) :D

caris ha detto...

ecco: in un contest di polpette tu saresti unica giudice suprema! mi sa che ho perso il conto di quante versioni fai!!!!

emidiomansi ha detto...

Lydia, ti ripeto, non ero vestito da direttore commerciale incravattato, ero vestito da Prima Comunione... e si, sono proprio contento stamattina :))))

Saretta ha detto...

che sagoma che sei!hhahahaha

G. ha detto...

Polpetteappparte se hai bisogno delle prime 6 puntate della sesta serie sai dove trovarmi...
:-)

Cleare ha detto...

buone le polpette con i carciofi!! io mangerei quintali di carciofi!!

Lydia ha detto...

@ cucina di q.b. le polpette non sono mai abbastanza!!!

@ Reb, tu sei amica anche senza accodarti a Roberto e Federico

@ Caris, l'ho perso anch'io il conto

@ Emidio, con tutto il rispetto, la stima e la simpatia, non sei un po'cresciutello per la prima comunione???

@ Saretta, ;-))

@ G., anche tu grande fan di criminal minds?
Ho come la sensazione che tu sia l'unico ad aver capito il riferimento

@ Cleare, anch'io...

Gaia ha detto...

nooooo,
ha colpito ancora?!?
e poi si è dato alla fuga, eh?
segni particolari?

Mirtilla ha detto...

la polpettatrice colpisce ancora!!
certo che se i colpi sono questi mi sacrifico...

Ciboulette ha detto...

caro il mio S.I., non smettere di seguire i serial americani, sono una delle poche cose che si salva di questa brutta tv....

Devo darci dentro con i carciofi, e pure con le polpette visto che si possono fare al forno! :)

Lydia ha detto...

@ Gaia, eh si, ora è sparita, fino al prossimo polpettamento

@ Mirtilla, sono anche un po' dietetiche secondo me

@ Cibou, praticamente per me la tv esiste solo per quelle.
Un bacio grandissimo

Ciboulette ha detto...

ho appena pulito 3 carciofi romaneschi, ma l'unico bambino che c'è in casa (per ora) mi ha chiesto di farglieli con le patatine...ma è una cosa tipica campana o un suo personale ricordo d'infanzia? (forse te l'ho già chiesto?)

Lydia ha detto...

La seconda che hai detto.
Onestamente carciofi e patate fritte non li ho mai sentiti

Muscaria ha detto...

La polpettatrice è di razza partenopea, vive lontana da casa, ed ha una personalità di tipo psicopapolpettica.
Al contrario delle personalità psicotiche infatti, questa si evolve, manipola, e cerca la soddisfazione polpettica ad ogni costo.
Mancanza di paura, di empatia, e di sensibilità nei confronti delle polpette, sono i tratti più significativi della polpettatrice di Napoli.
E' una predatrice ed è incapace di ragionare sulle conseguenze delle proprie azioni.
Si ipotizza che questi tratti siano legati anche ad una funzione del circuito dopaminergico della ricompensa.
Il soggetto ama gli oggetti pericolosi, come: coltelli, sbucciaverdure, caccavelle taglienti, e continua a procurarsene di nuovi, nonostante abbia anche lei i suoi feticci.
Il soggetto si compiace nel vedere la polpetta prendere la forma da lei desiderata.
E' il suo modo per fare ordine nel disordinato caos delle verdure, delle carni, e di qualsiasi altra cosa abbia una forma non polpettica.

Conclusioni:
Si suggerisce di lasciarla fare. A Quantico apprezziamo moltissimo le sue polpette.

Diletta ha detto...

Io li ho chiamati ed ho fornito il tuo indirizzo....dovrebbero venire a prenderti immediatamente!! :)

Sei la regina indiscussa delle polpette....io le adoro ma non c'è mai una volta che mi venga in mente di farle!

Un sorriso ricercato,
D.

Lydia ha detto...

@ Muscaria, sei un genio

@ Dile, sono qui che li aspetto

Milen@ ha detto...

Ai carciofi non ci sarei mai arrivata: sei seriale, non ci sono dubbi, ma a me sta bene così (e che quest'affermazione non venga interpretata come "istigazione a delinquere") ...

Günther ha detto...

invece di vederti qui dovrò guardare CSI, questa versione è quella che mi piace di più, non che le altre fossera da buttare via ma è più vicino al mia gusto, vado matto per i carciofi :-)

virgikelian ha detto...

Lydia tutte le tue polpette sono eccezionali. Queste così dietetiche da fare subito....
Un bacio.

La Gaia Celiaca ha detto...

ma tu sei una marmocchia! con quel tono da donna di mondo, che ha fatto il militare a cuneo, mi avevi ingannato! le foto in effetti non tornavano, con l'idea che mi ero fatta, e poi, la conferma dell'errore: 30-40... che invidia!

per il resto, le polpette sono una meraviglia, ora me le leggo tutte ad una ad una.

Lydia ha detto...

@ Milena, questa è complicità, altro che istigazione a delinquere

@ Gunther, tra un po' altro che CSI, mi troverai in manicomio

@ Virginia, anche tu polpettatrice eh?

@ Gaia, diciamo molto ma molto più vicina ai 40 che ai 30

Ciboulette ha detto...

ecco, lo immaginavo :))

Mammazan ha detto...

Ma quanto sei forte...come pure le tue polpette!!

Anonimo ha detto...

Gentile Signora Lydia, mannaggiatte!!! Le ho fatte... anche queste le ho fatte. Sparite.
Volatilizzate dal forno... La pargola le ha letteralmente "BEVUTE" lasciando digiuno il padre rientrato tardi. Il commento: ... a ma'... finalmente na' cosa decente....(l'avrei strozzata of course!)
-SOno di Lydia Capasso.... quella signora che si e' inventata le polpettine di ricotta al pomodoro che tu ti rifiuti di mangiare perche' , appunto con il pomodoro....
-Vabbe', ma se le sue ricette so' sempre cosi'....fammele va'...
Ti assicuro che la ragazza e' di palato fine.
Ahime' e' pure adolescente pero' e quindi......
Comunque le polpettine carciofine sono ottime...
Raffaella

Cmdd ha detto...

Oh là!
Finalmente polpette al forno :-)
Il mio fegato ringrazia :-D
Chiara

L'acqua 'dorosa ha detto...

Polpette al forno??? Ma no, così non vale. Io non resisto: vengo da una fritturina di frittelle di zucchine e menta!!!!

Edda ha detto...

Una meraviglia polpettosa. Le prendo tutte le tue versioni di polpette! Baci

Lydia ha detto...

@ Cibou ;-))

@ mammazan, ti ringrazio

@ Raffaella, un caro saluto all'adolescente da un'adolescente dentro

@ cmdd, sai che io ormaifaccio al forno tutte le polpette che andrebbero fritte?
L'estate si avvicina

@ l'acquadorosa, mi hai riportato in Grecia

@ Edda, un bacio e a presto!!

JAJO ha detto...

Oddio, leggendo i dati dell'identikit avevo temuto potessi essere tu la polpettatrice folle. Poi, per fortuna, ho letto:
"...con un'età compresa tra i 30 e i 40 anni..."
Meno male che tu di anni ne hai 29 :-D

Troppo forte, ti prego... non smettere di polpettare !!! :-))))

voyance gratuite par email ha detto...

E 'la pressione chiaro a commentare il tuo articolo qui.