picnic a milano

giovedì 19 maggio 2011

Pubblicato da Lydia


Ci sono mille e più ragioni per cui una persona può desiderare di trasferirsi a Milano:

  1. amore spasmodico per l'happy hour sui Navigli;
  2. esser colti da sindrome di Stendhal dinnanzi al "Compianto sul Cristo morto" del Mantegna e non poter più starne lontano;
  3. aspirazione a cavalcare le passerelle nella capitale dell'alta moda;
  4. avere in progetto il remake di "Miracolo a Milano";
  5. voler promuovere la propria ultima creazione in fatto di design al Salone del Mobile;
  6. essere stati selezionati per entrare alla Scuola di Teatro di Strehler;
  7. non volersi perdere neanche una performance di Roberto Bolle alla Scala;
  8. esser stato nominato amministratore delegato della Pirelli;
  9. lavorare ad un progetto di studio sui danni provocati dagli escrementi dei piccioni alla Bela Madunina in cima al Duomo;
  10. avere un contratto da 12 milioni di euro l'anno con una delle 2 squadre di calcio della città;
......

e poi c'è anche chi lo fa perchè ha necessità di fare picnic al Sempione per sfoggiare i suoi portatorte.
Si, ammetto di adorare i picnic, e qui in Primavera se ne fanno tanti.
E quindi accanto all'immancabile frittata di maccheroni qualche cake salato.



CAKE DI MELANZANE “à la grecque” di Patrizia

1 melanzana
1 vasetto di yogurt da 125 g
1 cucchiaio di foglie di menta tagliuzzate (basilico per me che non amo la menta)
180 g di farina
3 uova
80g di parmigiano reggiano
1 spicchio d’aglio
2 cucchiaiate d’olio e.v. + 1 cucchiaio
1/2 bustina di lievito per torte salate
sale

Tagliate la melanzana a fette, poi a dadi. In una larga padella fate scaldare bene una cucchiaiata d’olio e.v. e dorate lo spicchio d’aglio. Unite i dadi di melanzana e rosolateli: dapprima tenderanno ad assorbire l’olio, poi lo rilasceranno e rosoleranno uniformemente. Lasciate dorare, poi spegnete e fate raffreddare.
In una ciotola, sgusciate le uova, unite il parmigiano, il sale, la menta, lo yogurt tiepido in cui avrete sciolto il lievito, l’olio rimasto (2 cucchiaiate). Unite la farina e mescolate bene.
Versare in uno stampo da plumcake antiaderente (o rifasciato con carta forno) ed infornare a 180° per circa 45 minuti.



CAKE ZUCCHINE E CAPRINO con pinoli e timo

2 zucchine di media grandezza
1 scalogno
80 g di olio extra vergine + 1 cucchiaio
3 uova
150 g di farina
2 cucchiaini di lievito chimico per torte salate
1/2 bicchiere di latte
80 g di parmigiano grattugiato
200 g di caprino semistagionato
1 rametto di timo
1 manciata di pinoli

Affettare lo scalogno e farlo appassire in una padella con 1 cucchiaio di olio, aggiungere le zucchine tagliate a rondelle sottili e farle cuocere una decina di minuti.
Mescolare le uova con il latte e l'olio, aggiungere la farina con il lievito, poi il parmigiano, le zucchine, le foglioline di timo,il caprino a pezzetti e i pinoli.
Mescolare bene e versare in uno stampo da plumcake ben imburrato.
Cuocere a 180° per 45 minuti circa

49 commenti:

Gambetto ha detto...

Questi finiscono direttamente nel forno non appena ho un paio di minuti e non scherzo affatto :)
PS
Sono stato a Milano per più di un anno per mooooolto moooolto meno di quanto hai elencato ma di picnic all'attivo in zona Sempione nemmeno l'ombra...non amo il genere eppure tutte le volte che vedo chi si attrezza per farlo non posso che non esserne contento :)
Sono da neuro vero!? :P ahahahahahah

Lydia ha detto...

@ Gambetto, facciamo che se vieni a Milano ti invito ad un picnic al Sempione

Diletta ha detto...

Lydiuzz, facciamo che mi regali anche il primo portatorte? Il secondo me l'hai ragalato (anche a Wiggi) per la nostra prima cena.... :)

Belli i picnic....però scusa..però puoi venire anche a farli sul pratone a Marchirolo!!!

Un abbraccio grande,
D.

Gambetto ha detto...

Facciamo che se Diletta prepara una delle sue bellissime torte o uno dei suoi pani e Lydia polpetta mezzo frigo...io prendo il treno anche adesso! :P ahahahaha

Lydia ha detto...

Aggiudicato gambetto, facciamo però il mese prossimo al Sempione o a Marchirolo, questo mese ci vediamo a Napoli ;-))

@ Dile, il secondo portatorte l'ho regalato a tutti gli amici cari, a te, Virgi, Artemisia, le calycante, Elvira, Stella, forse ho dimenticato qualcuno...

Diletta ha detto...

E allora credo sia cosa buona e giusta regalare ai tuoi super amici anche il primo portatorte! :) Così si fanno compagnia....

robertopotito ha detto...

stuzzicanti queste ricette soprattutto l'ultima... bellissima anche la seconda foto un pò anni 70.

@Gambetto: tu rimani al posto tuo e non vai da nessuna parte.Ci sono prima io!!
Splendida giornata a tutti!

Lydia ha detto...

@ Dile, vedrò come "ingignarmi", quello è un po' più difficile

@ Roby, dici che è un po' 70??
Io sono un po' 70, quindi può essere

robertopotito ha detto...

@lydia: la trovo stupenda come la foto della ricetta della Tanta Lemon: a mio parere credo che siano le foto più belle finora pubblicate.
baci baci baci

Milen@ ha detto...

Che bello fare i pic nic: certo se poi arrivi tu con queste meraviglie .....
Vivrei solo di cake salati (si fa per dire: quelli dolci potrebbero offendersi!) :D

Dora ha detto...

Vediamo, secondo me i lettori fedeli si trasferirebbero per un picnic con la tzaziki e io anche per la frittata di maccheroni e il portatorte!

Patrizia ha detto...

Splendide foto e fantastici i portatorta! E' un onore una mia ricetta su tzatziki, grazie!!
Vi ricordo che i Parchi di Nervi in questa stagione sono stupendi: roseto fiorito,distese di prati e il mare lì sotto!Un picnic non stonerebbe!!

Gambetto ha detto...

@Roberto
Prometto di darti la precedenza solo se torni a pubblicare qualcosa di tuo...
:P

crudelia ha detto...

... che meravigliosa notizia !! ti prego dimmi dove posso trovarti qui a napoli ... magari, approfittiamo di wine and city, beviamo un bicchiere di vino insieme ... e ci conosciamo !!! non vedo l'oraaa ... a presto

Babs ha detto...

lyyyyyyyyyyyyyyyy per il pic nic milanese mi offro volontaria ;) baciuz!

Marta ha detto...

adoroooo i picnic e i tuoi porta torte ;)

Reb ha detto...

Non posso credere d'aver trovato finalmente qualcuno che conosca 'Miracolo a Milano'! Facciamo che di quei portatorte, portaruoti, ne voglio un milione di miolini di milioni. Più 1 :)

Gaia ha detto...

apparte le torte, cake e sfizi vari mangerecci (di cui terrò nota),
ma mi dici chi ti ha confezionato ste belle portatorte?

Diletta ha detto...

Lydiuz,basta il pensiero! Anzi mi presti il tuo come modello così me ne faccio cucire uno dalla mia mum che ha le manine d'oro. ;)

D.

maite_i calycanti ha detto...

eh lidiuzza, ma che te lo dico a fare?

Lydia ha detto...

@ Roby, diciamo che tu sei poco obiettivo con me e le mie foto.... ma ti voglio bene proprio per questo ;-))

@ Milena, anch'io ho una propensione per quelli salati

@ Dora, dai organizziamone uno, anche dalle tue parti, in questo periodo sono giù

@ Patrizia, ma quale onore, sei tu che sei bravissima e piena di inventiva

@ Gambetto, bravo, diglielo anche tu

@ Crudelia, sabato sera alla città del gusto c'è la festa di chiusura di wine and the city, io, Giovanna, Gio, Fabrizio, Dora ci saremo, perchè non chiami e ti prenoti? Dovrebbe costare 12 euro, con sconto se hai la tessera feltinelli

@ Babs, allora la prossima volta ti chiamo

@ Marta, allora la prossima volta sei assoldata anche tu

@Reb, una delle mie canzoni preferite è "parlami d'amore mariù", che non c'entra nulla con miracolo a milano, ma è per dirti che amo de sica, padre ovcors

@ Gaia, devi sapere che a Napoli ho 2 fatine che lavorano a casa dei miei da una vita a cui porto qualunque cosa da lavare, da cucire, insomma sono 2 angeli. Una delle 2 mi fa i portatorte, oltre alle pieghe ai pantaloni, a cucire i bottoni etc etc

@ Dile, te lo dò molto volentieri, è comodissimo

Lydia ha detto...

@ maite, per noi trottole girellone sono una comodità.
Un bacione

Hysteria Lane ha detto...

Lydiuzz, mi ritrovo solo al punto 2.E' grave?
Ah! ma io non penso di trasferirmi a Milano. Fiuuuu, scampato pericolo!

Lydia ha detto...

@ Daniela, invece io sono il nuovo amministratore delegato della Pirelli, non te l'avevo detto? ;-))

Mafaldina ha detto...

Che meravigliosi porta torte!!!!!!!!!

CorradoT ha detto...

Io ho lavorato per anni a Milano dove avevo un'azienda mia e ho abitato sia a Milano che in Brianza, ma un picnic al Sempione non l'ho mai fatto. Pero' ho conosciuto bene la zona Brera (non per le arti, neh..) e i Navigli ;)
Mi piace molto il secondo cake, lo rifaro' senz'altro.
A proposito di picnic: anche quest'anno, Domenica 19/6, facciamo il Fettunta Party da Juls, nella campagna tra Firenze e Siena, se qualcuno di chi legge vuol partecipare e' il benvenuto. La cronaca dell'anno scorso e' a
http://corradot.blogspot.com/2010/05/fettunta-party-maggio-2010.html

cristina b. ha detto...

che spettacolo questi cake!! ma meglio del parco sempione è secondo me il parco nord: più grande, più curato, meno inquinato, con degli angolini impagabili... mi offro volontaria per fare da guida!

Dora ha detto...

Siii!! Questa è una bellissima idea!

Lydia ha detto...

@ mafaldina, per me che porto torte et similia in giro sono essenziali

@ Corrado, mi sa che non posso dare una risposta, in quei giorni dovrei diventare zia...

@ Cristina, accetto volentieri la tua offerta

Lydia ha detto...

@ Dora, ne parliamo sabato ;-))

stelladisale ha detto...

ecco io non ho mai amato milano, posso dirlo? anche se la conosco bene ed ha dei posti meravigliosi e ci ho pure abitato e studiato taaaaaaaaaanti anni fa ma non la reggo più quella città lì :-) dai vieni sul lago una volta a fare il picnic, potremmo fare una gita-blogger e andare tutti a montisola col battello pieno di portatorte

Cey ha detto...

A me hanno fregato i Navigli, me n'ero innamorata =) e i pic nic in sempione sono stati la sede delle prime uscite con il mio ragazzo perchè il parco è dietro al suo lavoro =) dovrei rifarli =)

Azabel ha detto...

Sono ufficialmente invidiosissima dei tuoi portatorte. Ne ho iniziato uno credo due-tre mesi fa, ma non sono andata oltre ad una (sommaria) imbastitura, sigh!

arabafelice ha detto...

Dalle mie parti siamo ancora in tempo a fare un picnic senza morire (letteralmente) dal caldo.
Se ti invito mi porti questi cakes???? E pure il portatorta, se proprio vogliamo essere sinceri :-)

Lydia ha detto...

@ Stella, ci vengo, si che ci vengo.
Le tue foto del lago mi hanno conquistato, lo sai

@ Cey, eh sì, ti tocca rifarli

@ Azabe, se li avessi fatti io non li avresti neanche visti, io non so neanche attaccare un bottone, e non scherzo. Ho una fatina che li faper me...

@ Araba, io non sono mai stata in Arabia, quindi se mi inviti ci vengo, con cake e portatorte.
Un bacione

JAJO ha detto...

Ma vvòi mètte er Sempione co' 'r buròne d''aa Maranella !?! :-D
E mi sa pure che so da dove arriva il primo portatorte :-)))))
Che te possino... troppo buone !!!

P.s.: Però scommetto che, sotto sotto, tu stai a Milano per il Mantegna :-D

Tery ha detto...

Io voto per Roberto Bolle alla Scala! Ma lui lo farei danzare anche sulle scale di casa mia!
A parte questo.... sì, Milano ti dà di molto.... ma i picnic in Parco Sempione noooo!! e neanche nei 2000 altri parchi di milano di fianco alle grigliate di paese di filippini e coreani! :PPPPP
Un cake così però me lo porto volentieri a casa o in qualche picnic boscaiolo.... o perchè no, anche in spiaggia!:)

virgikelian ha detto...

Ciao Lydia. Che bello leggervi!!!
Sono rintrata poche ore fa dal mio picnic durato quattro giorni a Milano Niguarda...
Ora dovendo stare un po' a riposo i vostri progetti per i vari picnic al Parco Sempione, ecc. mi fanno allegria.
Bacioni.

caris ha detto...

quindi tu sei a milano perchè cavalchi le passerelle dell'alta moda e hai un contratto milionario col Milan??? Oppure sei il nuo AD della Pirelli???? :)))) In ogni caso il pic nic ci sta...eil porta torta omaggio pure: è fantastico!!!

silvia.moglie ha detto...

come gambetto in tanti anni a milano non ho mai, mai visto pic nic in alcun dove. certo che la zone che frequentavo io non era sempione...mah! via ferrante aporti mostrava un altro lato. trovo che farei volentieri il portatorte. ;D

Gio ha detto...

un salto a MI per un tuo pic nic lo faccio vlentieri, ma attenta ai porta torte, potrebbero sparire... :)
le cake ottime! le faccio sparire nel mio stomaco :)

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Posso aggregarmi al pic nic!?! Io porto la treccia :-P Belli bellissimi i porta torte!

Lydia ha detto...

@ Jajooo, si, è vero che lo sai!!!!!

@ Tery, in spiaggia non è la stessa cosa però

@ Virginia, ma cosa ti è successo?
Dammi notizie

@ Caris, tutte e 3 ;-))

@ Silvia, la prossima volta che vieni ti ci porto io a fare unbel picnic

@ Gio, a domaniiii

@ twostella, aggiudicato per la treccia

Gaia ha detto...

che fortunata: due fatine in carne e ossa...
potrebbero aprire uno shop online e far faville!!
;-)

buon fine settimana!

Ilaria Pedra ha detto...

sono di milano e la adoro, seppure sia difficile viverci.
nel mio blog c'è un post sul tuo, mi farebbe piacere se passassi a vederlo. grazie

Edda ha detto...

Io verrei a Milano anche solo per te (e questi cakes). Un bacio grande!

titty ha detto...

Amo le melanzane, amo i plum cake, non posso non copiare la ricetta ; )) L'idea di un picnic mi piace molto ma qui intorno purtroppo non ci sono posti adatti ; ((

Lydia ha detto...

@ Gaia, hai decisamente ragione

@ Ilaria, grazie mille

@ Edda, tu non fai testo, sei mia amica ;-))

@ Titty,copia pure senza problemi

voyance gratuite par telephone ha detto...

Grazie per questo articolo, che contiene un sacco di buoni consigli. Questo è qualcosa che ho avuto un momento difficile comprensione prima.