come nobilitare una banana mucida

lunedì 29 giugno 2009

Pubblicato da Lydia



Vi capita mai di avere una banana solitaria mucida e stantia in casa?
A me spesso e non ho mai il cuore di buttarla.
Qualche giorno fa ho pensato di darne degna sepoltura nobilitandola in una creme brulèe, accompagnandola a dei limoni della mia terra.
Non storcete il naso prima di averla assaggiata, a me è piaciuta nonostante non sia un’amante dei dolci alla banana.


CREME BRULE'E ALLA BANANA E LIMONE DI SORRENTO
Per 4 cocottine

1 banana
Il succo e la buccia di 1 limone
1 uovo e 1 tuorlo
40 gr di zucchero
80 ml di latte
150 ml di panna
Zucchero di canna

Mescolare 2 cucchiai di zucchero di canna con la buccia del limone e tenere da parte.
Frullare la banana a pezzi con il succo di limone, aggiungere il latte e la panna e mescolare.
Mescolare l’uovo e il tuorlo con lo zucchero.
Versare le uova sul composto di banana e versare nelle cocottine da forno.
Infornare a 90° per 40 minuti circa.
La crema deve essere ancora un po’ tremolante.Lasciare raffreddare, cospargere la superficie con dello zucchero di canna e bruciare con l’apposito cannello

19 commenti:

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Pensa, a me invece le banane piacciono più nei dolci che mangiate crude. Immagino il profumo di questa crema. Ricordo che quando ho fatto la torta di banane la casa ha profumato per due giorni.
Buona buona. Mi manca solo il cannello, ma prima o poi compro pure quello.

Buon inizio settimana
Alex
P.S. Stranamente sto dormendo come un sasso da qualche giorno. Tu?

Carolina ha detto...

A me capita di continuo... Ed infatti, cerco sempre di riciclarle in qualcosa.
L'idea della crema è ottima, non ci avevo mai pensato!
Mi piacciono da morire quelle cocottine a pois. Sono carinissime!
Buona settimana.

Artemisia Comina ha detto...

ottima idea.

una soluzione è anche banana frullata (eh, sì, so' fissata) con cacao o gelato al cioccolato, e zenzero, fai conto.

Diletta ha detto...

Io di solito le riciclo facendo i muffins, il banana bread o degli smoothies...mi manca il cannello ma posso passarla sotto il grill vero?
Un sorriso e buon lunedi',
D.

ilcucchiaiodoro ha detto...

non sapendo mai cosa farci cerco aimè la butto! Questa mi sembra un'ottima idea!

manu e silvia ha detto...

Golosissima! sarà che noi abbiamo una passione per le banane...in qualsiasi forma!!
bacioni

Barbara ha detto...

Epilogo spettacolare per una.. solitaria mucida banana!!

robertopotito ha detto...

bella idea per una banana sulla via dell'oblio...
bacioni !!!!

Lydia ha detto...

@ Alex, dopo questa creme brulèe mi sto convertendo anch'io ai dolci di banane.
Sai che anche a me il sonno sta andando meglio?

@ Carolina, quelle cocottine sono il mio grande orgoglio, felice che piacciano anche a te

@ Artemisia: banana, cioccolato e zenzero sarà la prossima morte per una banana in agonia

@ Dile, che sono gli smoothies???!!!
Va bene anche il grill, ma con il cannello viene meglio ;-))

@ cucchiaio d'oro, oramai non butto via più nulla, sono diventata una maestra del riciclo!!!

@ Manu e Silvia, felice che vi piaccia

@ Barbara, hai reso poetica la mia creme brulèe, grazie.
Un abbraccio

@ Socioooo, ma sei tornato?????

dada ha detto...

Beh gli hai dato un'aspetto (e un sapore) reale, tutto dolce e fondente, sei una maghetta! Un'abbraccio e buona serata

Ciboulette ha detto...

La storia di tutte le banane che compro: entrare sane e uscire nere :)

Non storco affatto il naso, pensooche adorerei questa creme brulée, ed anche lo sparafiamme, che prima oopoi comprerò :D

E poi c'ho delle cocottine ondulate verdine, anche se non hanno i pois, la créme si sentirebbe proprio a casa sua!!! Un bacione!

Mirtilla ha detto...

sei la solita,ed ingegnosa,pazza!!!
adesso so come nobilitare!!!
baci

lenny ha detto...

E' un suggerimento da tenere a mente per far fronte alle frequenti situazioni di emergenza.
Storcere il naso per l'abbinamento con i limoni di Sorrento? Da quando ho scoperto che l'albedo non è amaro, come è per tutti i comuni limoni, non sai che darei per poterli provare :))

Sabrina ha detto...

ciao Lydia che meraviglia....e pensa che anche a me le banane piacciono di più nei dolci, come a cuoche dell'altro mondo! Poi la catalana...il mio dessert preferito..la farò.
Perdonami se non ti commento molto ultimamente, sono un po' incasinata, ma ti leggo sempre con immenso piacere.
Un salutone.
Sabrina

Betty ha detto...

è da provare allora! complimenti per l'esperimento, baci.

Gambetto ha detto...

Le preparazioni di 'recupero' sono sempre speciali a mio modo di vedere...se poi riescono così..."tanto di cappello" :-) Complimenti e ricetta annotata come quasi tutte le tue ultime.
A presto

Lydia ha detto...

@ Dada, devi sapere che la creme brulèe è uno dei miei dolci preferiti, questa fatta con la banana mi ha sorpreso.
Un abbraccio

@ Cibou, cavolo le cocottine ondulate devono essere proprio carine, cerca di non farmi venire desideri strani che non so più dove mettere le cose in casa

@ Mirtilla, visto che dormo poco la notte, il mio cervello ne elabora sempre una...

@ Accidenti Lenny, sapessi quanti ne ho.
Se fosse semplice te li manderei immediatamente

@ Sabri, anche tu un'appassionata di creme brulèe e catalane!!!
Passa quando hai voglia.
Un abbraccio

@ Betty, prova, è semplice e puoi farla in largo anticipo

@ Gambetto, oramai sto diventando la regina del recupero.
Odio buttare le cose

Daniela, Windsor ha detto...

Ciao. Mio marito va pazzo per la creme brulee e questa mi sembra un ottima idea visto che la banana solitaria si aggira sempre in casa mia. Gia' stampata questa ricetta. Ora proseguo a sbirciarmi le altre belle ricette. Buona giornata.

FairySkull ha detto...

che ottimissima idea !!! buonaaaaa