sapori di casa nostra e i pomodorini arrecanati

mercoledì 3 giugno 2009

Pubblicato da Lydia

Dando uno sguardo al nostro blog ho notato un pullulare di moelleux, coulant, charlotte, soufflé, pani francesi.
Mi sono detta che c’è bisogno di un po’ di sapori di casa nostra.
Chennesò un patriottico spaghetto al pomodoro per esempio.
Ecco una ricetta mostruosamente, sconvolgentemente, paurosamente semplice.
E’ veloce e rapida.





POMODORINI ARRECANATI


Pomodorini piccoli (io ho usato i datterini, ma vanno bene anche dei pachino, dei pizzutelli, insomma quelli che trovate, purchè siano piccoli)
2 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di parmigiano
Origano
Sale olio

Preparate un miscuglio con il pangrattato, l’origano, il parmigiano e il sale e aggiungete tanto olio quanto basta per ottenere un impastino compatto.
Tagliate i pomodorini a metà per la lunghezza e ricopriteli con il vostro impastino, metteteli in una teglia oleata ed infornate a 180/200 gradi per 10-15 minuti.
Sono ottimi come contorno o per condire uno spaghetto

40 commenti:

ilcucchiaiodoro ha detto...

è tanto che non li mangio,hanno prprio un bell'aspetto,brava

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Grazie per avermeli ricordati. Li ho fatti tante volte l'anno scorso dopo averli scoperti in un blog, poi me ne sono scordata. Credo proprio che li farò ancora oggi. E sbavo già adesso.
Un bacione
Alex

robertopotito ha detto...

sono una meraviglia e senza saperlo li ho preparati diverse volte...provateli!!!
Sei stupenda giopia mia!!!

Cianfresca ha detto...

Un po' di sano patriottismo non fa mai male, soprattutto al palato!

Gambetto ha detto...

Li faccio spessissimo anche io. Sono veramente belli da vedere, da mangiare...Belle anche le foto

Artemisia Comina ha detto...

sì, sì, forza con le ricette di casa (tua, mica qualsiasi casa :))

manu e silvia ha detto...

Ma son buonissimi preparati in questo modo! e poi la pasta è proprio gustosissima!
bacioni

Mirtilla ha detto...

sono davvero buonissimi,e quest'anno non li ho ancora preparati ;)

lenny ha detto...

I sapori di "casa nostra" sono straordinariamente buoni e versatili :-D
Sai che non li ho mai provati con la pasta?

JAJO ha detto...

Finalmente una persona savia in questo blog !! Altro che "franceserie" hahahahaha
Ottimi (e si sposano bene con i miei che ho appena postato) ma una vaschetta di datterini me la sono spolverata così proprio ieri sera in quattro e quattr'otto :-)
Bacionii

robertopotito ha detto...

@ JAJO: capisco il forte spirito di imparzialità che contraddistingue ciascuno di noi, ma il modo con il quale le "franceserie" erano state proposte, erano solo e semplicemente proposte e non vuote esibizioni di stile purtroppo diffuse altrove.

Lady Cocca ha detto...

Lydia cara sarà il nome che ci accomuna ma cuciniamo allo stesso modo....da noi i pomodori fatti così si chiamano...arraganati!!!!
ehehehehheh...ciaooooo

Maurina ha detto...

Ho finito il pangrattato giusto ieri sera ... di solito me lo prepara mia mamma, devo ricordarmi di dirglielo ... eh eh !! Fantastica ricetta da fare quanto prima e da provare con questi spaghetti ...

Juls ha detto...

W i sapori locali!! anche mia nonna li fa così, in più ci aggiunge il prezzemolo (è proprio il caso di dirlo, il prezzemolo si infila dappertutto!)
baci
Ju

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Detto fatto: appena mangiati. E ancora mi lecco i baffi :-)

Baci
Alex

Diletta ha detto...

Lydia, ma lo sai che me li facci preparare spessissimo dalla mia mum quando sono a casa d'estate??!! Non sapevo si chiamassero cosi'...io adoro la puccina che rilasciano...che buoni!!!
E li ho appena consigliati ad una mia amica come contorno per una pranzo di compleanno!!

Un sorriso affamato,
D.

dada ha detto...

Anch'io fa un po' che non li faccio, sempre una delizia dal gusto familiare. Pero' adesso mi hai dato voglia di quel piatto di pasta :-)

Barbara ha detto...

Li faccio come contorno, ma non supponevo si potessero utilizzare per condire la pasta: proverolli, grazie!!

JAJO ha detto...

Ciao Roberto, scusa ma mi sono espresso male: il termine "franceserie" non era assolutamente riferito alla tua splendida produzione (che tra l'altro sto salvando in un file golosissimo e della quale ti ringrazio ancora: è un'ottima scuola, per chi si è avvicinato da poco all'arte della panificazione come me, e spieghi in modo chiarissimo, anche se ho dei "problemi", a volte, a fare i conti per ridurre le quantità) :-D
E poi avendo avuto la fortuna di averti incontrato più volte di persona so quanto tu sia la persona più lontana al mondo dagli attacchi di protagonismo (purtroppo comuni in forum e blog).
Semplicemente mi riferivo (volendole prendere in giro) a Daniela e Giovanna, alla loro passione per prodotti ed attrezzi provenienti da Parigi. Ricordo ancora quel post di un paio di mesi fa di Giovanna (anche se in verità con lei c'era Lydia e non Daniela) in cui raccontava dei danni fatti a Parigi (e non solo da Hermè).
E parliamo di cose italiche ogni tanto: brava Lydia hehehehe
Scusami ancora se ti sei sentito tirato in ballo: non era assolutamente mia intenzione fare riferimento a te (che con Lydia, quando vuole, siete gli unici "savi" del blog).
Un caro saluto.
Jacopo

Lydia ha detto...

Felice di aver rispolverato e riproposto una ricetta tanto cara a tutti e felice di aver dato ad Alex l'idea per il pranzo, la savia del gruppo, insieme a Roberto, vi saluta.
Jacopo, quanto mi piace quest'appellativo!!! mi calza a pennello, solo che nessuno mi capisce, men che mai quelle snob chiccone delle mie socie

Giovanna ha detto...

Jacopo, grazie per avermi inserita nel gruppo degli insani di mente. I savi sono noiosi, proprio come Lydia ;-)

Tortino al cioccolato ha detto...

devono essere squisiti!!!!!!!

robertopotito ha detto...

@ JAJO:il caldo mi ha dato alla capoccia...sono io che chiedo scusa a te...e poi sono teso perché sto sperimentando un pane delle Antille con risultati pessimi..
un saluto caro, anzi carissimo!

JAJO ha detto...

LYDIA, GIOVANNA: savia ed insana di mente possono essere per voi, strano a dirsi, i complimenti migliori che possa farvi hehehehehe (non per niente le due parti perfettamente fuse di un animo umano, così come il bene ed il male, il bianco ed il nero; solo genio e sregolatezza :-D)
Scherzi a parte voi due siete SEMPRE E SOLO i miei due TOTEM !!! :-D
ROBERTO: ma scherzi ! Sono io che non ho dato riferimenti più precisi ed non ho pensato alla tua produzione di pani francesi.
Ma daii, non ci credo che non ti riesca un pane: è che sei troppo perfezionista :-D
Comunque la curiosità di scoprirlo c'è quindi ti auguro di produrne uno perfetto :-D
Ciaooo

P.s.: ma qualcosa contro quella perfida che sta in Sardegna alla faccia nostra no ?!? :-D

Lydia ha detto...

@ Jacopo, Ora però vorrei sapere se sono genio o sregolatezza, il male o il bene, il bianco o il nero.
Per fortuna sempre totem resto ;-)))
Vediamo se quella sciagurata della sarda si fa viva ogni tanto

@ Giò, noiosa sarai tu

@ Robbby, mi hai messo una curiosità addosso con questo pane delle antille, mannaggia a te

Ciboulette ha detto...

io mi preoccupo seriamente, qui in rete i casi di telepatia proliferano e si moltiplicano: nell'eremo interne-free calabrese ho pensato intensamente a quanto avrei desiderato dei pomodori ciliegia arraganati (oh, ognuno pensa col dialetto suo :D), in particolare ad una quiche con dei pomodorini fatti così vista millenni fa su una rivista...

Se sei ancora in vena di pomodorini semplicissimi, e te li sei persi l'anno scorso, cerca quelli al tun tun di Comida, è una droga solo il profumo!!

Un bacio grande, ed evviva le cose di casa nostra! (si, ma anche la panificazione francese, e i molleux, etc etc :P)

Alex ha detto...

a casa mia li abbiamo sempre chiamati "pomodori gratin"...francesizzando il tutto...Anche se da bambina, con questo nome li chiedevo un giorno si e un giorno anche alla mamma....ero già sicura che non si trattasse di ricetta francese!!
Con gli spaghetti vanno a nozze!!

Paola ha detto...

Boni!!!
Devo proprio provarli veramente facili... grazie un'idea diversa...
Scusa l'intrusione passavo di qui e mi son fermata a sbirciare spero non ti dispiaccia...
Buona giornata e se ti aggrada farmi visita sei la benvenuta... ciao ciao

Lydia ha detto...

@ Cibou, bbboni anche su una quiche.
Penso proprio di essermi persa i pomodorini di comida dell'anno scorso, vado subito a cercarli, grazie per la segnalazione

@ Alex, vuoi vedere che cercando di fare qualcosa di nostrano e patriottico sempre dai nostri cugini d'oltralpe sono andata ad attingere?
Sarebbe il colmo!!!

@ Paola, benvenuta, grazie per la visita e torna pure quando vuoi

genny ha detto...

buooni lydia...mi sanno di mare e di pasta fatat all'ultimo di ritornod alla spiaggia..oddio..si vede molto che ho voglia di vacanze?:DD

JAJO ha detto...

E nooo: adesso arriva Alex e mi mette il carico da 11 ! hehehehehe
Mo' sta' a vede' che i pomodori li hanno inventati i francesi hahahaha
Scherzi a parte, Lydiuzza, tu sei indubbiamente GENIO (la Sregolatezza mi pare più "l'altra" :-D) e COLORI (altro che bianco e nero ^_^ "L'altra" è nero (o "rosso"? hehehe). Ma sempre Totem restate :-D
Sulla "sarda" glissiamo che è meglio (che la pòssino !!!)
Un bacione a tutte !!

Solema ha detto...

Li ho fatti ieri sera, Boni!!!

Paola ha detto...

Grazie Lydia di essere passata...ehiii... non spulciare troppo il blog...eh???? hehehee (scherzo tranquilla fa quello che ti senti)...
Anzi sei ti va di seguirmi puoi aggiungerti ai miei lettori cosa che contraccambio con piacere (sempre che a te non spiace)...
Serena giornata un abbraccio

Anna Righeblu ha detto...

Buoni! Ci voleva il tuo post per ricordarmeli...

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Specialissimi questa è una ricetta che mi garba fare nelle giornate d'estate!

marguerited ha detto...

che meraviglia.......una riceta semplice di quelle che piacciono a me, profumata e goduriosa.
grazie
marg

Maria Antonietta e Francesca Gaeta ha detto...

Che buoni questi pomodori anch'io lì preparo sempre. Ciao a tutti da Tuorlo

picetto ha detto...

Deliziosi, ciao a tutti
M.G.

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Oggi ho voglia di sapori mediterranei pertanto ho trovato i pomodorini giusti e vo immediatamente in cucina a prepararli! :-) Baci Laura

Maurina ha detto...

Li ho fatti! Spettacolo ...