le gemelle diverse

lunedì 22 giugno 2009

Pubblicato da Lydia


Non so se ricordate, qualche giorno fa avevo fatto delle mini bavaresi alle mandorle con una gelè di lamponi, ebbene, ho voluto farne un clone salato.
Mi era venuto in mente di ottenere lo stesso effetto visivo ma naturalmente con un gusto totalmente diverso.
Ho praticamente fatto una crema inglese al parmigiano a cui ho aggiunto colla di pesce e panna montata e l’ho completata con una gelatina molto morbida ai pomodori.
Quando cioè si affonda il cucchiaino nella bavarese la gelatina cola leggermente.
Credetemi se vi dico che è un antipasto molto fresco, estivo e gustoso, ha riscosso grandi consensi.

BAVARESI AL PARMIGIANO CON GELE’ MORBIDA AL POMODORO

Per le bavaresi
2 tuorli
½ cucchiaino di fecola di patate
6 gr di colla di pesce
170 gr latte
170 gr panna montata
40 gr parmigiano reggiano

Far scaldare il latte.
A parte mescolare i tuorli con il parmigiano grattugiato e la fecola, aggiungere delicatamente il latte e cuocere fino a che il composto non veli la cucchiarella (come fate quando preparate la crema inglese). Aggiungere la colla di pesce precedentemente ammollata in un po’ di acqua e ben strizzata.
Mescolare bene e lasciare raffreddare.
Quando il composto comincia a tirare aggiungere la panna montata e versare negli appositi stampini
Mettere in frigo per qualche ora

Per la gelè morbida di pomodori
200 gr di succo e polpa di pomodori passati e setacciati
Sale
0,5 gr (1/4 di foglio di gelatina)

Far idratare la gelatina in acqua, scaldare il succo il pomodoro, aggiungere il sale e appena accenna a bollire aggiungere la gelatina ben strizzata.
Lasciare raffreddare e versare sulle bavaresi sformate

Avendo utilizzato degli stampi in silicone della silikomart ,che lasciano la fossettina sulla parte superiore, la gelè ai pomodori l'ho messa per l'appunto lì

27 commenti:

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Ma queste cosine te le inventi di notte? Il clone mi piace quasi più dell'originale.
Nottate brutte queste. Da te?
Un abbraccio
Alex

Genny ha detto...

ho quegli stampini liì nel cassetto eonon sono mai riuscita a farci niente di buono!tu addirittura clone e originale!sei bravissima!!

Daniela di SenzaPanna ha detto...

sei un genio socia!!!!

Virginia ha detto...

Anch'io quasi quasi preferisco il clone...
Il fatto di sentirti on line mi fa pensare che, per ora, tu sia sopravvissuta...bene!

lenny ha detto...

Mi piace questo budino salato dal cuore morbido rosso-fuoco: molto originale :))

Lydia ha detto...

@ Alex, non parlarmene, stanotte devo aver dormito a stento 3 ore, sono a pezzi!!!

@ Genny, tu sei semptre troppo buona

@ Dany, tu sei poco obiettiva...

@ Virgi, se sopravvivo fino a venerdì è fatta

@ Lenny, felice che ti piaccia ;-))

Anonimo ha detto...

Buongiorno e complimenti per il bel blog. Alla vista di queste belle bavaresine salate mi vien voglia di farle, ma la domanda è: quante ne vengono con le tue dosi?
Saluti, Chiara

Juls ha detto...

eh no.. per decidere quale delle due.. andrebbero assaggiate tutte e due! pasto a base di bavaresine dolci e salate, io ci starei! chi si offre?? io! io! io!
(come fa ciuchino a Shrek!)
baci

Solema ha detto...

Belle e certamente buone. Stampate. Ciao

Anonimo ha detto...

mMamma mia,Lydiuccia! Queste te le copio.Così ho anche un pretesto per comprarmi questi stampi di cui sono deplorevolmente priva...Mariella

dada ha detto...

Lydia sono senza parole sull'illusione ottica di queste gemelle eterozigote...non ti ferma nessuno eh! Un vero gioiellino salato, brava. Buona giornata!

giardigno65 ha detto...

WOW !

Mariù ha detto...

Wowwwwwwwwwwww!!!!

Lydia ha detto...

@ Chiara, ne verranno più o meno una decina, grazie per i complimenti, felice che il blog ti piaccia

@ Juls, visto che ti sei offerta te le mando e tu mi dici quale preferisci!!!

@ Ciao Solema, un abbraccio

@ Mariella, ma come fai a vivere senza questi indispensabili stampini???
un bacio

@ Dada, il fatto è che soffrendo d'insonnia, la notte mi vengono in mente tutte stè cavolate...
Un abbraccio

@ giardigno, grazie

@ Mariù, graaaaazzzzziiiieeeeee

Betty ha detto...

bella idea, carina e originale davvero, grazie!

fantasie ha detto...

Dicevo io, di averlo già visto! Meravigliosa idea!
P.s. non riesco a scaricare il PDF di "Ci piace un succo", che devo fare?
Stefania

Sandra ha detto...

Yummi yummi Lydia!
Che meravigliA :-P
Deliziosamente tentatrici, si si
:)
Brava

Lydia ha detto...

@ Betty, grazie a te per essere passata!!!

@ Stefania, riferirò a Giovanna che è l'esperta informatica del gruppo

@ Sandra, un complimento da te vale doppio, anzi triplo

Ciboulette ha detto...

Lydia, questi cubetti sono troppo forti. Sicuramente preferisco la versione dolce, ma questi li assaggerei volentieri :D

Un bacio!

Barbara ha detto...

Folgorata sulla via di Damasco: devono essere deliziose. A veder la foto m'aspettavo un dolce.. e già mi piaceva.. poi ho letto gli ingredienti e wow! DEVO... comprarmi anche questi stampini... ;-))

Gunther ha detto...

già la versione dolce mi piaceva ma questa salata ancora di più, una bella idea per una cena d'estate su un bel terrazzo

Lydia ha detto...

@ Cibou bella, ci vediamo presto

@ Barbara, devo dire che sono stati una grande scoperta!!!
Si prestano a moltissimi utilizzi

@ Gunther, hai proprio ragione, secondo me la versione salata è meglio di quella dolce...

fiOrdivanilla ha detto...

mi ero complimentata per questa bellezza e delizia ma non vedo più oil mio commento!! perchéééé ?? :(

lacquadorosa ha detto...

Accipicchiolina...le vedo solo ora e le CATTURO: stampato.
Cara Lydia, guardando la foto, già smaniavo pensando al dolce... e tu mi sorprendi con gli ingredienti salati!!!! Per esperienza so che mi stupirai anche con il gusto... (sperando di saperle rifare bene come te!). Grazie. Carla

Lydia ha detto...

@ Manu, ogni tanto blogger da i numeri!!!
Un abbraccio

@ Carla, vedrai più a dire che a fare

robertopotito ha detto...

sono una autentica meraviglia!!!

Solidea ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.