chi nasce tondo non può morire quadro

lunedì 1 marzo 2010

Pubblicato da Lydia


Chi nasce tondo non può morire quadrato.
Questo è uno dei miei modi di dire preferiti, è uno di quegli assiomi in cui credo fermamente.
Penso che nella sostanza le persone non possano cambiare nel corso della propria vita, certo possono smussare alcuni aspetti del proprio carattere, possono correggere qualche atteggiamento, ma chi è egoista, egoista rimarrà, chi è votato al sacro ruolo della crocerossina, morirà immolato per gli altri, statene pur certi.
Posso, altresì, con somma gioia affermare che quanto detto sinora non vale per i dolci, una tartelletta che è sempre stata tonda per definizione, può diventare quadrata.
Certo dovete avere un’adorabile amica che per esaudire uno dei vostri tanti capricci, gira il web in lungo e in largo alla ricerca di stampi per tartellette quadrati.
E non solo ci riesce, trovando una fantastica placca per tartellettine con fondo amovibile, ma ve le fa recapitare quasi fin sotto casa


TARTELLETTE AL MAIS CON CREMA DI RICOTTA E AGRUMI

Per la frolla
100 gr di farina di grano duro
100 gr di farina di mais fioretto
100 gr di burro
1 uovo
60 gr di zucchero fine (tipo zefiro)

Preparate la frolla come siete abituati a fare, io metto tutto nel Kenwood e con la foglia impasto tutto.
Penso sia il modo migliore, si può utilizzare burro di frigo, non lo si maneggia, e si fa velocemente, il che non guasta.
Foderare gli stampi per tartellette e metterli in freezer per qualche minuto.
Ricoprirli di legumi per tenere la frolla bene in forma ed infornare a 180 gradi per una decina di minuti

Per la crema di ricotta
200 gr di ricotta di fuscella
40 gr di zucchero
1 uovo
Buccia di 1 arancia ed 1 limone grattugiati

Montare la ricotta con lo zucchero, aggiungere l’uovo e le bucce di agrumi

Una volta sfornate le tartellette riempirle per ¾ con la crema di ricotta ed infornare a 150 gradi per 5 minuti.
Lasciarle raffreddare e decoratele con dei lamponi

55 commenti:

Gambetto ha detto...

Adesso però mi dici dove trovi la "ricotta di fuscella" a Milano! :P
Già a nord di Latina è una parola sconosciuta se non equivocata eheheheehe
Hai un corriere anche per questa oltre al grano arso...nel caso fosse così hai un foodblog o sei al centro di un crocevia nazionale e non di alimenti?! ehehehe :P
PS
Nn ho il Kenwood ne gli stampi quadrati ma sta pur certa che li rifarò tondi...ricotta di fuscella permettendo ovviamente ahahahaha!!
Buon inizio settimana :))

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

E mi sa che se continuo a desiderare tutta sta roba che vedo io per forza tonda rimango. È matematico.
Delizioso formato, anche per delle tartellettine salate.

Buona giornata cara
Alex

erika ha detto...

bellissima foto e colori, ottima idea per il primo di marzo, richiama la primavera in arrivo! grazie.

enza ha detto...

prima e poi sulle nostre manie ci farò un post.
intanto mi godo le foto e rifletto sulla frolla al mais, ricomincio la dieta dopo la pausa della domenica e mi preoccupo del tondo e del quadrato.

One Girl In The Kitchen ha detto...

Evviva le lastre di ardesia, le amiche scientifiche e la ricotta di fuscella!
Queste tartellette quadrate sono la fine del mondo.

paolo ha detto...

direi ottime e belle, è bello scegliere le materie prime di qualità...

robertopotito ha detto...

ovviamente voglio anche io lo stampo per tartellette quadrate!!!
bella e primaverile la foto

Genny G. ha detto...

Che poi la gente non capisce.dice: ma che cambia tra quadrato e tondo? eh no invece cambia! come cambia quella lastra di ardesia li sotto...e come cambiala ricotta che usi...e la farina di mais....eh cambia....ora..ce lo dici il sito delle tartellette quadre si ?:DDD

Milena ha detto...

Gli stampi sono deliziosi!!!!
La ricotta di fuscella fa la differenza: ne sono certa!

Giò ha detto...

per fortuna i dolci sono + malleabili e versatili degli esseri umani! ottimi dolcetti, dalla frolla al crema di ricotta buonissima!

Patrizia (melagranata) ha detto...

BEllissime queste tartellette quadrate e sorridenti di Primavera! Bellissimo avere un'amica che ti vizia così!
Grazie per la ricetta delicata: copiata!
Buon mese, buona settimana, buona giornata!!
Patrizia

Lydia ha detto...

@ Gambetto, tu sottovaluti una blogger meridionale in esilio dorato a Milano.
E' in grado di procurarsi qualunque cosa, credimi...

@ Alex, sapevo che il nuovo formato ti sarebbe piaciuto

@ Erika, ma lo sai che mi ero dimenticata che oramai, finalmente e faticosamente siamo arrivati a marzo???
Forza, basta pocom quest'inverno è stato lunghissimo

@ Enza, qui di materiale per il tuo post ce n'è in gran quantità.
Se ti fai un giro tr i vecchi post, mi potresti anche far ricoverare per il numero delle mie manie

@ One girl, tu sì che puoi capirmi!!!

@ Paolo, grazie, le materie prime di qualità sono alla base di tutto

@ robbby, eh eh, lo sapevo che ti sarebbe venuta la voglia!!

@ Genny, e cambia, eccome se cambia.
Il sito non so proprio dirtelo.
Aspettiamo la Dile

@ Milena, sono certa che tonde non sarebbero la stessa cosa

@ Giò, per fortuna, almeno loro...

@ Patrizia, certe amiche bisogna tenersele care.
Buon mese, buona settimana e buona giornata anche a te

Gloria ha detto...

Non conosco la ricotta di fuscella :( però queste tartellette hanno un certo appeal! sono curiosa anche io di sapere quale sito vende lo stampo per le tartellette quadrate

Alex ha detto...

Le avevo cercate anch'io per te a Mentone...un anno fa, ma senza successo, e anche qui dalle mie parti nisba. Mi sono arresa. Brava a perseverare!!! Hai fatto centro!!

Eledigi ha detto...

Meraviglia. Bellissime Ly. BACIO.

Alem ha detto...

hai dei pusher sparsi in tutta italia.. direi!!!
Bellissime e buonissime!

elenuccia ha detto...

Placca per tartellette con fondo removibile....ma dove le trovate ste cose?!??? vabbè mi toccherà farle tonde anche se sono nata "quadrata".
Ma come vengono con la farina di mais? più croccanti?
Buona settimana, elena

Lydia ha detto...

@ Gloria, ci tocca aspettare Diletta per svelare l'arcano

@ Alex, il brava va a Diletta, non a me

@ Sister, un bacio mega

@ Alem, modestamente posso vantare di avere pusher in tutta Europa, anzi in tutto il mondo ;-))

@ Elena, aspettiamo Dile che ci dica tutto.
Si, la farina fioretto rende la frolla più croccantosa

virgikelian ha detto...

Ogni volta prelibatezze invidiabili.
Mi fai ingrassare solo ad ammirarle.
Anch'io voglio gli stampini quadrati.....!!!!
Un bacio.

FrancescaV ha detto...

ma guarda tu cosa evete scovato, e chi se lo immaginava che esistessero anche gli stampi quadrati per le tartellette, e che tartellette aggiungerei. Non vedo l'ora che Diletta ci sveli tutto, sbrigatiiii

p.s. sul tondo e il quadrato però dissento ;-)

iana ha detto...

le voglio anch'io le amiche che c'hai te!!!

JAJO ha detto...

Ma anche tu eri "tonda" (fermamente convinta a non aprire un blog) ed ora sei "quadrata" (non ti ferma più nessuno :-D).
E, allora, cosa dire dell'80% dei politici italiani che, non solo passano dal tondo al quadrato, ma anche al triangolare... al trapezoidale... al "parallelepipidico"... hehehehe
Grazie anche per essere tornata a postare biscotti/crostate fantastiche hehehehehe

Daniela di SenzaPanna ha detto...

Si cambia, si cambia!! ;-))

Prim a di tutto io penso che l e persone non siano i loro comportamenti chi si comporta d a egoista non è egoista, allo steso modo chi fa cose da buono in certe occasioni non èdetto che sia sempr e buono.
Nessuno è egoista al 110% o buono al 100%

Detto questo penso anche si possa cambiare, basta volerlo. Chi è convinto che sia impossibile non cambierà mai perché non si metterà mai in discussione profondamente.

Come mai tutti notiamo che con l'età spesso si cambia in peggio? allora è possbile un cambiamento, non è vero ch e non è possibile. Quindi sarà possibile anch ein positivo.

Dopo 2 corsi di trasformazione profonda non ci credevo nemmeno io all'inizio eppure si cambia e anche moltissimo. Credimi.

Magari anche una tartelletta quadrata smussata e pressatat potrà diventar e tonda... o anche solo fotoscioppata...

;-)))

il tuo assioma non è in contrasto con altre cose in cui credi fermamente?
allora chi è ladro resterà ladro tutta la vita, si nega il libero arbitrio e la possibilità di rieducare. Un'affermazione di immobilità e staticità è pericolosa in mano apersone che non hanno etica, rischia di giustificare le carceri punitive e non rieducative ad esempio e non lasci a nessuna libertà di decisione all'individuo.
mmmm non sono convinta, mi è venuto un dubbio, e ora come lo risolvo? spiegami meglio.

;-))

PS: bel post!! offre molti spunti

Dada ha detto...

Oramai spazi lontano cara amica. Anch'io lo credo soprattutto per aspetti molto ancorati (la c.d. indole), poi i comportamenti in effetti possono cambiare e si puo' anche migliorare (messaggio di speranza ;-)))
Comunque mi fai sempre morire e queste tartellette sono dall'estetica francese ma con gusto italiano (adoro). Devo provare questa frolla al maïs (e mai trovero' questa ricotta ma mi dovro accontentare)
Un abbraccio e buona settimana
P.S. D'accordo con Alex qui si diventa tondi ;-)

Elga ha detto...

E io che nasco tonda, rimarrò tonda e me ne andrò tonda????
Meraviglia di stampini,li voglio pure io!!

Giovanna ha detto...

Mannaggia a te, ho fatto tanto per trovare gli anelli per tartelletta a bordi dritti e adesso te ne vieni fuori con quelli quadrati! E all'amica e socia tua mica ci pensi?
Amica e socia tua che è nata spigolosa, lo è rimasta (fisicamente NO), ha provato ad essere più tondeggiante con conseguenze disastrose (come ben sai) ed ora è tornata a far fieramente mostra dei suoi spigoli, guadagnandone in salute. :-)))

Lydia ha detto...

@ Virginia, pensa che io le ho appena assaggiate, per evitare di diventare tonda

@ Francesca, pendiamo tutti dalle labbra di Diletta!!!

@ Iana, le mie amiche sono very special...

@ Jajo, mentre le preparavo pensavo a te e alla tua gioia quando avresti visto il post

@ Dani, non mi trovi proprio d'accordo.
Con l'età si può cambiare in peggio è vero, ma si acuiscono degli aspetti del carattere che già sono in noi.
Io da vecchia, sono certa che sarò ancora più rompiscatole di quanto non lo sia ora!!!!
Il ladro se è ladro per necessità smetterà di rubare, ma se è ladro di indole, ruberà sempre.
Non vedo cosa c'entrino con questo discorso le carceri punitive, stiamo un pò scantonando...
Comunque io photoshop non lo uso e non lo so usare ;-))

@ Dada, estetica francese e gusto italiano, ma che bel complimento!!!

@ Elga, trasformati in tartelletta e diventerai quadrata anche tu!!!

@ Giovà, tu rimarrai sempre spigolosa, ed io ti voglio spigolosa.
Se vuoi te li presto i miei stampi quadrati.
Sapevo che avrei suscitato la tua somma invidia!!!

Gaia ha detto...

Lydia,
ho cercato nei commenti, quelli del babbo e del fratellonzo... ancora niente...peccato!
;-)


@iana
non ci sottovalutare!! ;-)

Diletta ha detto...

Eccomi!
Scusate ma sono stata risucchiata dai miei stundetelli!

Sono le mie 15.25 e non ho ancora pranzato...Lydia....voglio una tartelletta!!!

E se vi svelo il mio segreto....che mi date????? :)

Un sorriso 007,
D.

Diletta ha detto...

Anzi no....ve lo dico solo se fa capolino il Sig.Papa'DiTzatziki!!!

E caro Sig.Papa'DiTzatziki perche' lei e' gia' sposato e io mi sto organizzando (Lydia, guarda che la sorte del mio brillocco e' nelle tue mani!!!!!!)...altrimenti avrei iniziato a farle la corte!!!!!!!!

Un sorrisetto furbetto,
D.

Gaia ha detto...

eh no... cosi' non vale...
babbodi tzatzichi a grande richiesta!!

FrancescaV ha detto...

Diletta, non penserai mica di cavartela così eh? Prima l'indirizzo delle tartellette quadrate e poi tutti i papà che ti pare :-D

Camomilla ha detto...

Eh già, io ci posso anche provare di non essere così metodica come sono, ma non credo che questa mia tendenza possa essere rimossa del tutto, smussata sì però ;)
Queste tartellette quadrate sono fichissime, devo imparare a cuocere la frolla in bianco!
Un bacio

Lydia ha detto...

Ragazze, fate le brave, guardate che mando mio padre nei vostri blog, e poi non vi libererete più dei suoi commenti!!!
Dili, sù sgancia il nome del sito da cui proviene il nuovo tormentone!!!!!!!!!!!!!

@ Camo, noi non smetteremo mai di essere così metodiche

Diletta ha detto...

E va bene...
le ho accattate su amazon.co.uk....perchè con Amazon mica solo libri!
Cercate questo:
Chicago Metallic Single Squares Tart Pan, 12 Cup

Un sorriso festonato,
D.

Lydia ha detto...

Fiùùù, ce l'abbiamo fatta, e non è sceso in campo neanche papàtzatziki!!
Grazie Dile

FrancescaV ha detto...

merci :-)

Gunther ha detto...

si può morire si cosi.... che belli che sono immagino il profumo, fantastica la crema di ricotta ci stà benissimo con la tartellette di mais
Ps sono morto da ridere per la somiglianza con sean connery!!!

Lauradv ha detto...

deliziose queste tarlette "quadrate"! Voglio anche io gli stampini!!! Li baratto con i miei innumerevoli tondi! Un bacio Lauradv

Daniela di SenzaPanna ha detto...

be' è giusto che ognuno abbia il suo punto di vista.
E non sto scantonando, se pensiamo che il ladro sarà sempre ladro gli neghiamo una libertà fondamentale, stiamo dicendo che è nella sua indole e che non cambierà mai. Non pensi che ci sia il rischio che mettiamo delle etichette come una condanna sulle persone?
Tu è sicuro che da anziana sarai più rompiscatole, perché in fondo lo vuoi, ti piace questo tuo aspetto. se lo ritenessi negativo e non ne avessi un beneficio secondario lo vorresti cambiare.
Il mio non è un giudizio, osservo solamente.
Poi è chiaro che ognuno rimane del suo parere.
Io continuo a pensare che un ladro potrebbe cambiare, sennò sarebbe da tenere in prigione in forma cautelativa e non sono d'accordo.

Bada bene, che sono solo pareri.

Diletta ha detto...

Prego Super Lydia! :)

Prima, giocando a fare la misteriosa mi sono dimenticata di chiederti il perchè delle farina di grano duro, la rende più croccante come per il pane?

Un sorriso frollo,
D.

Lydia ha detto...

@ Franci, ce l'abbiamo fatta!!!

@ Gunther/Sean, sai che le ho appena assaggiate??
Comunque, sono d'accordo, si può morire così...;-))

@ Laura, eh no, non li mollo i miei stampini quadrati ;-)
Un saluto alla Toscana da Milano

@ Dani, scusa, ma, come ben sai, qui su tzatziki il tono è spesso e volentieri scherzoso, non penso sia il luogo per toccare certi argomenti.
Non volermene

@ Dile, devi sapere che oramai a casa ho solo farina di grano duro. Per problemi miei, mi hanno consigliato di usare questa e non quella di grano tenero, così ho voluto sperimentare

quasinginocchio ha detto...

Chere demoiselle, ogni tanto mi affaccio in questo... vostro mondo... si respira affetto e passione. Bello! primaverile la mise en place, ti rappresentano i colori di queste tartelettes.
Tanto per giocare, propongo un abbinamento: Moscato Rosa cantina Endrizzi. Profumi di frutta, ma non troppo, per accompagnare la "ricchezza" del tesoro di fuscella. Peccato che sei astemia... un abbraccio

Dual ha detto...

Un saluto ed una buona settimana.
Dual

Diletta ha detto...

Lydia, ora mi hai in curiosito e voglio provare anche io con il grano duro!

Un sorriso rimacinato,
D.

Anonimo ha detto...

Eccomi qua. Sono il padre di tzatzichiacolazione. Sono in ritardo con la tartelletta che, nata quadra, non può morire tonda. Ma benedetta, perchè non fai anche la tartelletta che, nata tonda,non può, come l’altra, morire quadra?.
Gira e rigira, però, è la pasta fa battere i cuori. I maccheroni.
E’ l’unica che si unisce indifferentemente, con intima soddisfazione, ai rossi, ai bianchi, ai gialli, ai neri. Multietnica, escluderei multiculturale, certo politicamente corretta.
Bloggisti e blobbisti, togliamoci la maschera, il vero sugo è quello rosso, quello con la pummarola. Gli altri sono matrimoni di convenienza, tollerati. Comprendiamoci, non voglio dire mogli e buoi dei paesi tuoi, Gragnano e San Marzano, ma il temperamento ed il calore fanno scintille.
Oddio! Sento un fermento nello stivale. Mi piovono sui denti statuine del duomo, del colosseo, della mole antonelliana, di San marco. Giuro che mi incazzo se mi ritrovo anche il maschio angioino. Tetragono resisto.
Oggi a colazione vermicelli (non spaghetti) con il pomodorino ed il peperoncino. A proposito, l’Alitalia, a richiesta, per il sud, propone biglietti cu-cost. approfittate

Ciboulette ha detto...

Embe', avevi bisogno di qualcuno che ti rifornisse di caccavelle!!!! :))

PS: ti avrei voluto scriper che io da un po' di mesi vorrei fare tutto quadrato, e ci ho provato anche un paio di volte con le polpette, ma senza molto successo, ma ora che c'è quassù papà Tzaziki che ci bacchetta non te lo dico più :P

Anna Righeblu ha detto...

Cara Lydia, sarà anche vero che la forma non è tutto... ma le tue originali tartellette quadrate, con quella combinazione cromatica sono semplicemente ma-gni-fi-che!!!
:)

Lydia ha detto...

@ quasiinginocchio, non mi hai fatto dormire stanotte, chettepossino.
Mi hai fatto fare un film luce circa la tua identità.
Poi Dilettuzza nostra mi ha detto in un orecchio chi sei.
Vieni più spesso a fare un giro nel nostro mondo, oramai lo sai bene quanto folli siamo.
Un abbraccio e a presto ;-))

@ Dual, un saluto a te

@ Dile, fammi sapere

@ papà, ti sta piacendo il giochetto eh??!!!

@ Cibou, mi hai messo il tarlo delle polpette quadrate, mannaggia!!!

@ Anna, grazie.
Un abbraccio forte

JAJO ha detto...

Oddio Lydiuzza, tuo papà è...... il Berlusca !?! :-D

Anonimo ha detto...

Che meraviglioso mondo in cui viviamo , io ancora dubito che questo incantesimo caster come lo ha fatto !
La mia bocca è piena di testimonianze , benedico mio marito ha lasciato la casa per due anni in Africa a sud per un turista , voleva dire una prostituta ed è stato stregare dalla ragazza che mio marito si rifiuta di tornare a casa , ho pianto giorno e notte alla ricerca per chi di aiutarmi , ho letto un giornale su un potente mago chiamato Dr Okojie e ho contattato il caster per aiutarmi a ottenere la mia amante di nuovo a me e non mi chiedo di preoccuparsi che gli dèi lottiamo per me .. mi ha detto che entro la metà di notte, quando tutto lo spirito è a riposo avrà un incantesimo per riunire il mio amante di nuovo me . E lo ha fatto in meno di 3 giorni il mio marito è tornato da me e ha cominciato a piangere che dovrei per perdonarlo , i, m così felice per quello che questo incantesimo caster ha fatto per
io e mio marito .. contatto sulla sua e-mail drokojiehealinghome@gmail.com è il migliore mago in tutto il mondo selvaggio . egli è specialiesed in soluzione di altri problemi , tra cui i seguenti :
( 1) Se volete che il vostro ex indietro .
( 2) se avete sempre brutti sogni .
( 3 ) Lei vuole essere promosso nel vostro ufficio .
( 4 ) Volete donne / uomini a correre dopo di te.
( 5 ) Se si desidera un bambino .
( 6 ) Se avete bisogno di assistenza finanziaria .
( 7 ) Se si desidera che la cura di HIV AIDS
contatto con lui ora soluzione immediata del vostro
problemi Drokojiehealinghome@gmail.com
grazie

Rosiana Monbon ha detto...

Deve essere molto delizioso! Huuumm si guarda bene! Comprerò gli ingredienti e preparerò presto !! Direi che per il risultato ... Grazie per aver condiviso questa bella serie.


voyance par mail gratuite ; voyance par mail

Daniella ha detto...

a me, io non credo che ci potrà mai essere una qualsiasi uomo sulla terra grande come Dr. EHIS. Quest'uomo mi ha salvato la vita. quest'uomo mi ha curato di infezione da HIV aids. come se ciò non bastasse, ha ancora riportato ex amante di mia sorella che l'ha lasciata per oltre 2 anni. le parole non è quello di esprimere quanto io sono euforico. se devo cercare di spiegare, potrei riempire questa pagina. egli è semplicemente troppo meraviglioso. se avete qualunque problema, non importa quanto grande si pensa che è solo andare al Dr. EHIS e il problema sarà andato per sempre. ecco il suo indirizzo e-mail: thebrotherhoodtemple@gmail.com

Daniella da Italia

Daniella ha detto...

Vorrei sempre essere grati a DR. EHIS per il restauro della mia felicità. le cose sono andate così male tra me e il mio amante (fidanzata), che ha portato alla nostra rottura. Ho amato questo e non poteva stare in piedi un altro divorzio dopo 2 divorzi precedenti. per pietà per quanto il divorzio mi aveva fatto a pezzi, il mio amico ha cercato una soluzione per la mia situazione e alla fine ha ottenuto uno. mi presentò a fare. QUESTO e fu così che iniziò il miracolo. DR. EHIS ha fatto quello che sa fare meglio ed entro 8 ore il mio amante chiamato. abbiamo parlato e riconciliati. ora siamo di nuovo insieme. So che non sono veramente bene con la spiegazione, ma credo che mi capisci. sei in una situazione che si pensa è irrisolvibile? che si tratti di amore problema, problema educativo, problema finanziario, la malattia. qualunque sia il problema potrebbe essere, DR. EHIS sarà risolverlo. lo giuro. mi ha salvato la vita. ecco il suo indirizzo e-mail: thebrotherhoodtemple@gmail.com

Dr Purva Pius ha detto...

Hello Everybody,
My name is Mrs Sharon Sim. I live in Singapore and i am a happy woman today? and i told my self that any lender that rescue my family from our poor situation, i will refer any person that is looking for loan to him, he gave me happiness to me and my family, i was in need of a loan of S$250,000.00 to start my life all over as i am a single mother with 3 kids I met this honest and GOD fearing man loan lender that help me with a loan of S$250,000.00 SG. Dollar, he is a GOD fearing man, if you are in need of loan and you will pay back the loan please contact him tell him that is Mrs Sharon, that refer you to him. contact Dr Purva Pius,via email:(urgentloan22@gmail.com) Thank you.

BORROWERS APPLICATION DETAILS


1. Name Of Applicant in Full:……..
2. Telephone Numbers:……….
3. Address and Location:…….
4. Amount in request………..
5. Repayment Period:………..
6. Purpose Of Loan………….
7. country…………………
8. phone…………………..
9. occupation………………
10.age/sex…………………
11.Monthly Income…………..
12.Email……………..

Regards.
Managements
Email Kindly Contact: urgentloan22@gmail.com