richiesta di cittadinanza onoraria

mercoledì 23 giugno 2010

Pubblicato da Lydia


Spett.le Governatore della Regione Puglia Signor Nichi Vendola,
io non so bene come ci si rivolga ad un Presidente di Regione, non so se gli si dia del Presidente, del Dottor, dell’ Eccellenza o dell’ Eminenza, non so se gli si dia del Lei, del Voi o del Loro, quindi mi perdoni se il mio modo di rivolgermi a lei sarà poco consono al suo ruolo.
Io le scrivo per farle una richiesta ufficiale.
Vede, gent.le dr.Vendola, io mi rivolgo a lei per ottenere la cittadinanza onoraria della Puglia.
Cucino quasi esclusivamente con olio pugliese, con le orecchiette me la cavo abbastanza bene, ma continuo ad esercitarmi, amo la burrata e ancor più la stracciatella, per la tiella mi sto attrezzando.
Oggi è la vigilia di San Giovanni, e come da tradizione insegnatami dalla mia amica Ciboulette, barese d.o.c. e amica di orecchiette, ho fatto i minuicchi.
Con il coltello, con la semola divella, sul tavoliere, secondo tutti i crismi, giudichi lei.
Attendo fiduciosa un suo riscontro
L.C.


Il "minuicchio" e' una specie di cavatello, e' fatto solo con farina di semola di grano duro e acqua, e si ottiene da salsicciotti sottili di pasta tagliati a pezzetti con il coltello e tirati con la lama di un coltello (liscia) in modo che siano cavi, ma allo stesso tempo un'estremita' si arrotoli sull'altra, "chiudendo" il cavatello. Ciboulette



Certo, qualcuno non mi è venuto granchè, ma prometto di continuare ad esercitarmi.



Vi rimando ai post di Ciboulette sulla tradizione dei minuicchi



28 commenti:

Gambetto ha detto...

Gent.mo Governatore della Puglia avendo lei già la mia stima per il suo ruolo difficile e nel complimentarmi con lei per gli applausi ricevuti dal freddo nord industriale da poco, Le chiedo di prendere in considerazione seria la richiesta di MrsLydya. Sapendo quanto quest'ultima è legata alla propria regione d'origine certamente una esternazione simile non può che essere un moto sincero del cuore ed...ehm ehm della cucina ehehehehe
Mai amor fu più sincero di quello per la stracciatella o burrata.
In onore di questi splendidi miunicchi La saluto e la lascio a ben altre incombenze certo che prenderà in carico la richiesta quanto prima.
Saluti
Gambetto detto 0'barese

Gambetto ha detto...

Dovrei imparare a rileggere quello che scrivo...soprattutto a quest'ora.
Sono i "minuicchi" e non i miunicchi, sorry :P

Elga ha detto...

Ahh, simpaticissima!
E poi sei brava, anzi bravissima, un vero lavoro manuale di quelli certosini, di pazienza e dedizione. La cittadinanza onoraria è dovuta!

Diletta ha detto...

Io non commento perche' vi odio entrambe.

Un pizzicotto invidioso,
D.

annaferna ha detto...

da pugliese d.o.c. quale sono, vista la splendida manualità dimostrata nel confezionare la pasta pugliese per eccellenza, avvallo la richiesta di lydia...se non lo sapessi giurerei che questa pasta è stata preparata da una delle "nostre nonnine" esperte in quest'arte!! e ancora complimenti per l'ottimo gusto nella scelta degli ingredienti a te graditi :D

Ciboulette ha detto...

Ha ragione Gambetto, il tuo amore per la cucina pugliese e' tanto piu' prezioso sapendo quanto sei legata alla tua citta' di origine :)
Perorero' la causa anche con il sindaco Emiliano, sai come sono addentvo negli ambienti della politica :D

Ti abbraccio forte perche' sei unica, grazie a nome della Puglia e pure mio, per quanto mi diverto in queste session :)

PS: pero' potevi evitare di modificare la foto con Photoshop per modificare il mio nasino alla francese e farlo diventare un nasone a patata, eh

luby ha detto...

alzo la mano per votare a tuo favore!
la cittadinanza per me è già tua!!!!!

Lydia ha detto...

@ Gambetto 'o barese (che mi sembra tanto il nome di un noto boss del capoluogo pugliese...;-), mi fai morire dal ridere. E per inciso, sai che scrivi proprio bene?

@ Elga, spesso mi diverto a scrivere cavolate, tanto per non prendermi troppo sul serio e diventare noiosa.
Devo dire che i minuicchi sono stati una passeggiata rispetto alle orecchiette

@ Dile, accidenti stamattina un pizzicotto, neanche un sorriso?
I tuoi sorrisi mi portano bene

@ annaferna, il tuo giudizio vale più di 1000 raccomandazioni per la richiesta di cittadinanza

@ Cibou cara, amica di orecchiette e di minuicchi, attendo con ansia la prossima session, nel frattempo ti mando un bacio e mi scuso per lo scherzetto del naso ;-))

@ luby, sei un'amica!!

giulia pignatelli ha detto...

se ti trasferisci in Puglia ti ospito io ;))))

Francesca ha detto...

se accettano, e penso proprio che non possono lascarsi sfuggire una Lydia così, metti una parola buona anche per me.. :)
baci!
nina

Saretta ha detto...

Sìsì Pugliese subito!:)
Non hai confini Lydia!!!besos

Gambetto ha detto...

Troppo buona ehehehehe :)))

Virginia ha detto...

Ricordami di darti del lei la prossima volta che ci vediamo.

JAJO ha detto...

Accordata !!!! :-D

Ma davero sono le tue manine quelle o tu facevi le foto alla Cipollina ? hehehehehe

Lydia ha detto...

@ Giulia, bene così non avrò problemi se mi dovessero chiedere il certificato di residenza!!!

@ Francesca, consideralo fatto.
Un bacione

@ Saretta, ti manderò una cartolina da Bari

@ Virginia, ma non lo fai già?? ;-))

@ Jajo, quelle sono le manine della cipollina, ma se vai dalla cipollina vedi le mie manine. Ci siamo fotografate a vicenda

elenuccia ha detto...

ussignur!!!! ma che lavoro....attorcigliare tutti quei minucoli pezzettini di pasta. Però sembrano deliziosi, bisogna che trovi qualcuno che li faccia per me :)

Anonimo ha detto...

Gentile Signora Capasso,
mi consenta (iiihhhh quant'e' brutta sta frase...) di darLe del Lei.... non mi riuscirebbe.... sono troppo intimidita dalla Sua potenza, sapienza e maestria.
Da Lei, dal Suo blog, dalle Sue incursioni e sperimentazioni culinarie tanto ho appreso e sto apprendendo. La mitica torta "isolana" (manco la nomino sapendo della Sua ritrosia e umilta'...), le Sue polpettine di ricotta, tanto per citarne un paio...
Veda, Signora Capasso, si da il caso che sia di famiglia pugliese e avevo una nonna, quand'ero piccina, che si divertiva ad insegnarmi a cucinare.... (oddio, era piu' un esercizio coartato per evitarmi di andare a giocare in cortile con i miei coetanei che, essendo maschi, potevano costituire elemento corruttore... ma tant'e'...)tra le varie cose mi insegno' i minuicchi che io ho rifatto poche volte.
Nelle Sue foto ho rivisto una scena di almeno quarant'anni fa.
E quindi grazie.
E mi scusi per l'interminabile intervento....
A parte gli scherzi, mi chiamo Raffaella, ti scrivo da Roma e ti seguo da tantissimo.
Ovviamente sono invidiosissima, ma pazienza!!!
Un abbraccio - Raffaella

Oxana ha detto...

Che risate ho fatto leggendo il post ma più che altro i commenti!!!
Mi tolgo il cappello per la tua pazienza con questo lavoro manuale!!
Un bacione

Gunther ha detto...

ma te la diamo tutti noi la cittadinanza del nostro cuore
:-))

Ornella ha detto...

No no, non a Nichi dovevi scrivere ma a Michele, il sindaco di Bari:Cibou ti sta trasformando in una barese doc!
A Bari si dice che S. Nicola è amante dei "forestieri" per dire che tutti sono i benvenuti, pure i Napoletani!!!!!Ahahahahahah...
Vabbè, per me - benché non barese doc - dopo aver visto 'sti minuicchi, ti ammetto senza riserve. Anzi, fosse per me, ti darei pure le chiavi della città con tanto di cerimonia ufficiale! Bravissima!!!!! :))))))
Buon S. Giovanni,
Ornella

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

Visto tutto nel post di ciboullette...ma quanto siete brave. Sig Vendola per favore rispondere davanti a cotanta bravura.

Dodò ha detto...

Vorrei vedere se il sig. Vendola rimarrebbe indifferente dinanzi a cotanta bontà! Complimenti a entrambe!

Lydia ha detto...

@ Elenuccia, in effetti è un lavorone!!!

@ Anonimo-Raffaella, Lei mi confonde, mi lusinga e mi emoziona anche un pò. Grazie a Lei per la pazienza dimostrata nel seguirmi in questi anni e per la delicatezza dimostrata nel non nominare l'"isolana".
Con affetto Lydia

@ Oxana, felice che le mie cavolate ti facciano sempre sorridere. Un abbraccio cara

@ Ornella, il tuo imprimatur è essenziale per l'ottenimento della cittadinanza

@ Glu.fri, attendiamo ansiose notizie dal dr Vendola

@ Dodò, grazie, ci siamo divertite molto

Azabel ha detto...

Ammappete, che lavoraccio! Ho come il dubbio che, se ci provassi io, non riuscirei a tirarne fuori nemmeno un piattino-ino...

Anna Righeblu ha detto...

E io sottoscrivo... te la meriti!!! Che meraviglia quei minuicchi!

Cara Lydia, so che sei superimpegnata ma... potrei avere la tua attenzione?
Inizia oggi, su www.ideeweekend.blogspot.com la raccolta “IDEE PER TRE ANNI”.
Mi piacerebbe tanto avere un tuo post tra quelli partecipanti.
Ti aspetto per festeggiare insieme i tre anni di “Ideeweekend e vacanze”.

L'invito vale anche per i tuoi amici collaboratori e lettori!

Baci
Anna Righeblu

robertopotito ha detto...

splendida questa pasta...semplicemente splendida!!!
quoto in tutto e per tutto Diletta!!!
saluti balearici!!!

robertopotito ha detto...

@jajo: perfido come al solito...quelle non sono mani, ma ali di angelo!

MMM ha detto...

brava e paziente!!

se ti va dai un occhio a
www.modemuffins.blogspot.com