twitter, facebook e pasta (english version included)

lunedì 8 novembre 2010

Pubblicato da Lydia

Oramai avviene tutto sui social network.
Se non sei su Facebook è come se non esistessi, alla fine ho visto capitolare anche i più restii e i più diffidenti, chi aveva proclamato ufficialmente la propria avversione ed urlato con forza e decisione "IO MAI!".
Secondo gli ultimi dati del Ministero degli Interni, i partigiani resistenti che continuano imperterriti nella strenua difesa della propria riservatezza sarebbero una ventina in tutto, tra questi c'è anche mia nonna.
Twitter poi con soli 140 caratteri ti tiene in contatto costante con il mondo, lo usano persino i politici più lungimiranti, pare sia molto apprezzato per la sua semplicità ed immediatezza. Io, pur avendo un account, devo ammettere che non ho ancora capito bene come funzioni e ho capito ancor meno in cosa consistano la semplicità e l'immediatezza. Una cosa però l'ho capita: se metti una @ non sbagli mai.
E poi ce ne sarebbero anche altri: linkedin, badoo, myspace, ma sono davvero troppo per una mente poco aperta e lungimirante come la mia.
E su facebook e su twitter può anche essere battezzato un nuovo formato di pasta.
E' successo qualche settimana fa ai campotti del Pastificio dei Campi.
Si tratta di una sorta di pacchero strozzato la cui sezione assomiglia un po' ad un otto, tagliato in diverse lunghezze.
In mancanza, il condimento a cui ho pensato per i campotti, si sposa bene con un mezzo pacchero o con un rigatone.


CAMPOTTI PORRI, ARANCIA E PANCETTA CROCCANTE

per 100 g. di campotti
1 porro
1/2 fetta sottile di pancetta arrotolata
1 arancia
sale
pepe
olio

In una padella con un filo d'olio far consumare lentamente il porro tagliato a fettine sottili, aggiungendo quando necessario dell'acqua per evitare che bruci.
Tagliare a listarelle la pancetta e e rosolarla in una padella ben calda, senza olio.
Aggiungere la pancetta (tenendone da parte qualche strisciolina per completare il piatto) nei porri, poi il succo dell'arancia e far insaporire per qualche minuto.
Aggiustare di sale.
Condire la pasta, lessata in abbondante acqua salata, con il sugo ai porri in una padella larga, aggiungendo, se necessario, un po' di acqua di cottura per aiutare a mantecare.
Completare il piatto con la buccia dell'arancia grattugiata, qualche strisciolina di pancetta croccante e una spolverata di pepe



ENGLISH VERSION

Nowadays everything happens on social networks. Everybody is at least on Facebook. I know tons of people saying they’d never give in to such ‘things’ but finally they did. According to our Ministry of Internal Affairs there are very few people left: people who do not use Facebook or whatsoever.
There are many social networks: Linkedin, badoo, myspace and many others (at least 20).
Twitter is said to be of the most user friendly applications, but as far as I know, it does not seem that easy to me. Actually, I am not so cut out for IT as a whole!!!
Things happen and change such as naming a new kind of pasta which was really ‘christened’ on Facebook. It’s called ‘campotti’: they’re a kind of ‘number eight-shaped pacchero’ produced by Pastificio dei Campi.

ORANGE, SHALLOT AND BACON CAMPOTTI PASTA

For each 100 gr campotti:
1 shallot
1/2 very thin slice of unsmoked bacon
1 orange
Salt
Pepper
Oil

Cut the shallot in very thin slices and let it cook in a pan with very little oil adding some water so that the shallot may be thoroughly stewed.
Slice the unsmoked bacon into julienne and let it fry in a very hot pan.
Add the cooked bacon (keep some slices aside) to the shallot and pour in the orange juice and let it cook for some minutes, add salt.
Cook the pasta in hot boiling water, Strain the campotti pasta and season it with the sauce.
You can decorate this dish with some crispy bacon julienne slices, some orange zests and ground pepper.

31 commenti:

arabafelice ha detto...

Di' a tua nonna che l'altra partigiana sono io, ma chissa' quanto resistero' ancora :-))))

E complimenti per il condimento di questa pasta, mi piace tutto quello che e' gustoso, e se poi c'e' l'aggiunta della velocita' ancora meglio.
Buona giornata, Lydia :-)

Gambetto ha detto...

Al momento sono uno di quelli che resiste...in pratica un convinto Asocial-network.
Quanto la cosa sia giusta non saprei anche perchè effettivamente non amo certe esposizioni, diciamo meglio che per il mio ego un blog basta e avanza :P ehehehehehe
Campotti arancia e pancetta...mhmm...faccio fatica anche se so che un piatto tuo merita sempre più di una semplice riflessione!
Grazie per lo spunto...e ci vediamo su Twitter!!! ahahhahhahahahaahah :DDD
Scherzo, non ho nemmeno quello....ovviamente :))))

robertopotito ha detto...

strasplendida questo formato di pasta ed il relativo condimento.
In quanto ai social network...per carità!!! Sono su facebook ma non ci vado mai...troppa fatica!!!
Buona giornata!

@Gambetto: io conosco tutti i post futuri del blog e tu no!!! ahhh ora mi sento meglio.

lucy ha detto...

sai che più o meno o pensato a una cosa simile per gli paghetti zero che ho postato sabato?!beh comunque anche io resisto e non solo perchè non mi entusiasma particoalrmente ma perchè non ce la faccio proprio come tempo!.baci e buona settimana!

fiOrdivanilla ha detto...

io io io ! io ce li ho tutti! ahhahaha
mi manca badoo, delicious e.. non so che altro :) ah si, myspaces, ma è troppo caotica la rete di Myspace, non mi piace, mai piaciuta ;) Invece linkedin è un social che serve più che altro per contatti lavorativi (o almeno uno ci speraO.o). Twitter, non temere, non capivo nemmeno io come si utilizzasse all'inizio.. sembra complicato capirne il funzionamento, ma poi se ci prendi la mano, è intuitivo :) intanto ho notato che non mi hai risposto al messaggio, quindi ho pensato che essendoti da poco iscritta, eri un po' come me all'inizio: ti perdi tutti i twitt :DD per capire chi ti indirizza un twitt (ma soprattutto per LEGGERLO) devi cliccare su @menzioni; lì vengono fuori tutti quelli che indirizzano a te. Per rispondere a quel singolo twitt.... si va beh ma io qui sto scrivendo di twitter e sto tralasciando la cosa fondamentale, la ricetta!

Sai di primo impatto cosa mi è venuto in mente? che questo condimento (quello che a vista d'occhio vedevo nella foto) è perfetto con quel formato di pasta liscio. Le scorzette di arancia, il porro, che aderiscono bene alla pasta.. il tutto ben condito.. mi piace, mi piace molto.
Forte questo formato :)

p.s. devo parlarti di una cosa, quando sei free fammi un fischio per sms! :*

Lydia ha detto...

@ araba, in questo periodo la velocità è una caratteristica di tutto quello che cucino, ho poca voglia di stare in cucina.
La nonna sarà lieta di essere in buona compagnia

@ gambetto, anzi asocial network...., devi sapere che io sono piuttosto diffidente nei confronti del connubio pasta-frutta. Penso che il riso si sposi bene con alcune varietà di frutta, ma non altrettanto la pasta, per gli agrumi è diverso,non stanno affatto male con la pasta,a mio modesto avviso

@ roberto, diciamo che ti mettevo nella lista di quelli che sono su facebook ma è come se non ci fossero...

@ Lucy, me l'ero persa, siamo andate entrambe di arancia

@ Manu, ma figurati, neanche mi ero accorta mi avessi mandato un messaggio, ilfatto è che non arrivano notifiche, quindi devi essere fisso davanti al pc, se ho capito bene

Elga ha detto...

Scettica sul connubio pasta-frutta? Non passare da me oggi :D
Comunque tu hai azzeccato in pieno un condimento perfetto per i miei gusti, bacio

Milen@ ha detto...

Cobnosco persone che rientrano tra quei venti .....
Mi sono iscritta di recente su twitter, ma non ci capiso nulla .....
Bellissimo questo formato: se non ho capito male è stato battezzato su twitter!

giulia pignatelli ha detto...

pasta fantastica Lydia! Come hai ragione, se un piatto oltre che buono è anche veloce, tanto di guadagnato!

Diletta ha detto...

Che belli i campotti!!
Si trovano da queste parti?
Anche il condimento mi ispira un sacco!
In quanto a social network...mi limito a FB con il quale ho un rapporto di amore-odio. Ah, perchè non ci impegnamo a far capitolare Cecio????

Un sorriso al dente,
D.

Ciboulette ha detto...

chiocciola ma pure cancelletto ad cacchium, Lydia, e davvero non sbagli mai! :D
Cmq facebook serve ad una cosa (se uno/a si ricordasse di metterci i link dei post!!), a me serve per vedere almeno un'anteprima delle foto, visto che il firewall dell'ufficio me le oscura, e devo aspettare la sera per vederle :)

Lydia ha detto...

@ Elga, ci siamo commentate in contemporanea.
Ammetto delle deroghe ;-))

@ Milena, allora non sono l'unica a non capire twitter.
Si, il nome gli è stato dato su twitter e su facebook

@ Giulia, con la pasta si possono fare dei signori piatti in grande velocità

@ Dile, a Milano la pasta del pastificio dei campi la trovi allarinascente, ma non so se i campotti siano già in commercio.
Secondo me Cecio non c'è ma è come se ci fosse su facebook ;-))

@ Cibou, io praticamente f.b. lo uso oramai solo per mettere il link ai post del blog, eppure me ne dimentico sempre.
A proposito, questo ancora non l'ho messo

Tery ha detto...

Questi campotti sono simpaticissimi e sono sicura che potrebbero entrare tra i miei formati di pasta preferiti...
Il tuo sugo poi... semplice e gustoso, ottimo binomio!

Cey ha detto...

Che carini i campotti poi anche il nome mi piace =)

Cleare ha detto...

io son su facebook da prima del suo boom in italia..all'inizio solo qualke persona tra i miei amici italiani sapeva cosa fosse..poi l'anno scorso è esploso..ma io ho continuato ad usarlo come sempre..ossia filtro tutto e solo pokissime persone possono vedere il mio profilo. Credo che se usato come si deve sia un bello strumento per rimnasre in contatto con le persone care. E twitter ce l'ho ma anocra nn lo suo tanto..che strana questa pasta ..è un formato particolare..ma nn credo che incontri i miei gusti! Però il condimento si!! http://ilpomodorosso.blogspot.com/2010/11/il-primo-contest-del-pomodorosso.html

Gaia ha detto...

che particolare accostamento.
me lo devo segnare, insieme a quello di cavolfiore,uvetta e pinoli!!
;-)

ps. aggiungmi tra i partigiani. anche io per ora resito...

Mafaldina ha detto...

@Lydia, bella idea quella di preparare un condimento a base di frutta! Originale e, a quanto pare, molto gustoso.

Che dire dei social networks... all'inizio non ci si capisce nulla (pure io ho avuto qualche giorno di difficoltà con twitter), poi diventano familiari e quasi quasi se non li segui per un po' ti mancano ;) scherzo! Comunque io mi limito a Facebook e Twitter, fiordivanilla invece è una professionista!

@Diletta, per il momento, per avere i Campotti devi contattare il pastificio (tel. 0818018430 oppure info@pastificiodeicampi.it)

Lydia ha detto...

@ Tery, sono piaciuti molto anche a me.
Come ho detto poco più sù,sono in periodo "semplice e veloce"

@Cey ;-))

@ Cleare, in Italia siamo sempre gli ultimi

@ Gaia, cavolfiore, uvetta e pinoli è un classico della cucina siciliana, qui quel tocco agrumoso non ci sta niente male

@ Mafaldina, il tocco di arancia sulla pasta me l'ha fatta scoprire Giovanna

elenuccia ha detto...

Di a qua nonna che è in buona compagnia...io resisto strenuamente...IO MAI!!!
è che in famiglia siamo molto partigiani...mio fratello è così partigiano che NON HA NEANCHE IL CELLULARE... forse è rimasto l'unico sulla faccia della terra ;)

Saretta ha detto...

Io ci sono su FB ma, non lo guardo mai..mi ha un po' disgustato per la massificazione che ha raggiunto..Ovvio che si può filtrare ma..troppo tardi epr me, quindi, evito di usarlo se non sporadicamente.
la psata però è uno spettacolo Lydia, quell'arancia è perfetta!
Ci sentiamo via mail
baci

Edda ha detto...

Forse potrei quasi far parte del club d tua nonna :-) Si' anch'io mi perdo un po' soprattutto con Twitter sicuramente è geniale ma mi sento limitata nei 140 :-)
Comunque a parte l'apertura mentale ;-) ci vuole tempo e quello spesso manca crudelmente
Una scoperta questa pasta, grazie. Un abbraccione a forma di 8

Mirtilla ha detto...

un ditalone...geneticamente mutato diciamo!!adoro i formati di pasta"importanti" ;)

Virò ha detto...

Non so...la condivisione esasperata dei fatti propri che fanno soprattutto i ragazzi su FB mi sconcerta!

Tornano da un viaggio e prima di disfare i bagagli devono pubblicare le foto, i resoconti, gli incontri, gli amori, i disamori...Finchè non entro nell'ottica di un utilizzo più appropriato continuo a far compagnia a tua nonna nella top 20 dei senza Fb!

La ricetta mi piace: ultimamente ho acquistato una Microplane che mi spinge a grattuggiare scorze di agrumi dappertutto!...

Lydia ha detto...

@ Elenuccia, tuo fratello senza cellulare è il mio mito, diglielo da parte mia. Io avviserò mia nonna

@ Saretta, a presto

@ Edda, un abbraccio a forma di 16 ;-))

@ Mirtilla, carino il ditalone geneticamente modificato!!!

@Virò, anche tu nel club dei maipiùsenzamicroplane?? Benvenuta

fiOrdivanilla ha detto...

anch'io nel club, anch'io nel club! :D

la belle auberge ha detto...

Lydia, ciao. Mi piacciono i porri, mi piace l'arancia...non mancano che i campotti :))
Io sono come tua nonna, ancora non mi sono iscritta sui social network e, per il momento, non ne sento la mancanza, ma un domani chissa'...
FB &Co mi sembrano diventati un mezzo efficace per veicolare messaggi pubblciitari di ogni tipo. le aziende che vogliono testare o promuovere nuovi prodotti a costo quasi zero fanno benissimo a utilizzarli.

Gunther ha detto...

benvenuti ai campotti, prossima volta che vengo in Italia li prendo, che abbinamento piacevole pancetta e arancia. Trovo che troppi social network siano dispersivi, se no passi tutto il giorno sui social network alla fine più che un passatempo diventa un lavoro

CorradoT ha detto...

LYDIA!!! (notato le maiuscole?): ma questo e' un piccolo capolavoro, con sapidita' e aromi ben combinati!!
Del porro solo la parte bianca? La pancetta non sara' poca? (ma dipende dalla pancetta, of course...). Approvo l'assenza di formaggio.
Brava :)

P.S. - Allora io non sono nessuno, non uso ne' Facebook ne' Twitter. Non mi servono, ergo non li uso. E poi non ho tempo :)

Gio ha detto...

sono tra i pochia resistere insiema a tua nonna...mi sento un pò vecchio :))
ottima la salsa che hai preparato, davvero super!
la pasta vista all'inizio mi sembravano paccheri incollati, ma credo che i paccheri 'semplici' o rigati vadano benissimo comunque...

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

Lydia uso FB per caso (della serie perché non vedi TU (ossia io) un po' come funziona, perche a me sembra una stupidaggine)...e non ho capito un acca di twitter, giá mi sento un po' obsoleta...mannaggia...Baci

maite_i calycanti ha detto...

viva la pasta!
Ps su twitter non mi pronuncio