con il pesto della pestata

mercoledì 22 luglio 2009

Pubblicato da Lydia

Vi ho già parlato della tradizionale pestata.
Della serata di follia collettiva in cui 5 o 6 persone, non del tutto normali di mente, si riuniscono al caldo di un cucinino e pestano, frullano, lavano, grattugiano e grigliano.
E litigano, litigano sui quantitativi di aglio, sul pecorino, litigano perché il basilico dell’anno scorso era più bello, litigano sulle dimensioni dei barattoli da utilizzare.
Ogni volta mi chiedo perché sottoporsi a questo supplizio.
Forse perché alla fine, nonostante tutto, ci divertiamo.
Con un po’ del pesto genovese prodotto quest’anno ho realizzato: 1) carpaccio al pesto; 2)insalata di fagioli cannellini e seppie; 3) caponata di pomodori e pesto.
Ricette veloci, semplici ed estive.
Il tutto per il contest di Sandra un tocco di zenzero in collaborazione con palatifini




CARPACCIO AL PESTO

Per 2 persone
200 gr di fettine di manzo tagliate sottilissime
20 gr di scaglie di grana
Un paio di pomodorini pachino
Qualche pinolo tostato
2 cucchiai di pesto genovese

Adagiare su un piatto le fettine di carpaccio, cospargere di pesto, di grana, di pomodorini a pezzetti piccoli e di pinoli.
Lasciar riposare un’ora e servire





INSALATA DI FAGIOLI CANNELLINI E SEPPIE AL PESTO GENOVESE

150 gr fagioli cannellini secchi
300 gr seppioline già pulite
1 piccola costola di sedano
4 o 5 pomodorini pachino
2 cucchiai di pesto genovese
Sedano e pomodori per lessare i fagioli

La sera prima mettere a bagno i fagioli.
La mattina lessarli in acqua con un po’ di sedano e qualche pomodorino.
Tenerli un po’ al dente e salarli.
Tagliare le seppioline a striscioline e lessarle velocemente.
Lasciare raffreddare fagioli e seppie.
Nel frattempo pulire e privare il sedano dei filamenti, e tagliarlo a pezzettini piccoli.
Lavare i pomodori e tagliarli a pezzetti.
Unire il tutto e condire con il pesto








CAPONATA DI POMODORI CON PESTO (a Napoli la caponata è una sorta di insalata di pomodori e quel che c'è con le freselle)

Per 2 persone
2 freselle, (se avete voglia e tempo qui c'è la mia ricetta e qui c’è la ricetta di Roberto)
100 gr pomodorini
1 manciata di capperi dissalati
1 manciata di olive di Gaeta
1 scatoletta da 150 gr di tonno
2 cucchiai di pesto genovese

Inumidire le freselle sotto l’acqua corrente e adagiarle sul piatto.
Nel frattempo tagliare i pomodori, aggiungere le olive, i capperi, il tonno sgocciolato e condire con il pesto.
Mettere l’insalata sulle freselle e servire.

P.S. Non avendo spezzettato la fresella, per motivi estetici, l'ho inumidita sotto l'acqua, quando mi capita di spezzettarla, la passo solo per un attimo sotto l'acqua, se poi ho necessità di preparare la caponata qualche ora prima, la spezzetto direttamente a secco.


15 commenti:

robertopotito ha detto...

sono le 7.51 di una giornata che si preannuncia noiosa ed improduttiva ed io sono attirato irresistibilmente dal carpaccio al pesto, cedo volentieri ad altri la classica brioche....

lenny ha detto...

Mi sarebe piaciuto partecipare alla pestata, ma in mancanza mi accontento dei "derivati", con una particolare preferenza per le freselle con la caponata napoletana :))

manu e silvia ha detto...

Ma quante bellissime idee originali! tutte da provare approfittando della volgia di piatti leggeri e colorati!
un bacione

Diletta ha detto...

Io scelgo l'ultima che hai fatto!!! Non vedo l'ora di aprire il mio pacchettino!!! E il carpaccio lo faro' sicuramente per i miei boys di casa che sono un tot carnivori!!!
Un sorriso al basilico,
D.

Luciana ha detto...

Il carpaccio e le freselle mi attirano da morire, anche perchè non ho molta voglia di cucinare e queste fanno proprio al mio caso ;-)

Maurina ha detto...

Senti, mi hai fatto venire fame. Mi piace tutto, ma veramente tutto!

dada ha detto...

Sarà pure un supplizio ma che bel pranzo, mi prenderei tutto! Un abbraccio

Lydia ha detto...

@ Roby, ma che stomaco hai il carpaccio al pesto alle 7 di mattina!!!!!!!!!

@ Lenny, potremmo organizzare una pestata tra foodbloggers l'anno prossimo

@ Manu e Silvia, in effetti tutte idee molto leggere e semplici da realizzare

@ Dile, spero che il contenuto del pacchettino non ti deluda

@ Luciana, non dirlo a me, mangio freselle e pomodoro da 1 settimana

@ Maurina, la fame me l'hanno fatta venire i tuoi cake

@ Dada, un abbraccio a te

marguerited ha detto...

scelgo la prima per semplicità esecuzione, ma anche le altre sono interessanti e poi mi è piaciuta moltissimo la descrizione della pestata..........chissà che profumo di basilico!!!!!!

Gambetto ha detto...

Io opto per la caponata con le freselle home-made o con i taralli al burro di Agerola :-P In entrambi i casi, anche per me, ottimi sostituti della colazione :-P

Ciboulette ha detto...

Il carpaccio non te lo copio, no, non ce la faccio proprio, sono nata col pesce crudo ne dna ma con la carne cruda proprio no :)

Invece quell'insalata di cannellini con le seppie mi attira come una sirena di Ulisse, e la caponata al pesto sulle friselle è davvero l'essenza dell'estate!

Un abcio grande :)

Ciboulette ha detto...

Ue', mi ero persa la pasta con gli scampi della mamma, fortuna che il post di Giovanna mi ci ha portato :)))

Lydia ha detto...

@ Marguerite, devo ammettere che la serata pestata è un gran divertimento, a me piace molto cucinare in compagnia

@ Gambetto, per te colazione salata?
Io se a colazione non prendo latte e biscotti non comincio bene la giornata!!

@ Cibou, è vero che tu, come me, non sei carnivora!!!
La pasta della mamma è con il limone, però sai che mi hai dato un'idea??!!

Gambetto ha detto...

Sempre colazione dolce anche io ma quando ero più "giovane", il tortano la mattina di Pasqua, la parmigiana di melenzane alle 05:00 di rientro da qualche "happening" estivo o la pizza con le cipolle alle 7:00 per medesime ragioni, (fatta da qualche forno compiacente e perchè c'eravamo tanto 'rotti' dei soliti cornetti e brioches)...sono indimenticabili. Adesso che ci penso anche una colazione 'continentale' fatta all'estero per 'sfizio' che mi ha piegato poi in due per i giorni successivi...Che vuoi che mi faccia una fresellina innocente come quella :-P PS LANSOPRAZOLO incluso ovviamente :-)

Gunther ha detto...

è molto più bello farlo in allegra compagnia anche con qualche motivo di discussione, io delle ricette opto per fagioli e seppioline al pesto buon weekend