blog oscurato

martedì 10 febbraio 2009

Pubblicato da Lydia



Prendendo spunto da quanto si è diffuso su facebook nei giorni scorsi, ho deciso per oggi di “oscurare” il blog.
Non mi sono consultata con i miei soci Persi in cucina , Senzapanna e Roby, ma se li conosco anche solo un pò, sono certa possano condividere la mia scelta.
Non ho tanta voglia di discutere e di stare a fare grandi dissertazioni, penso che in certi momenti ci sia bisogno di silenzio, penso che la fine delle lunghe sofferenze di una donna non abbia bisogno di commenti.
La mia vuole essere una piccola forma di solidarietà e di rispetto nei confronti del dolore di una famiglia ed un'altrettanto piccola forma di protesta contro chi sta volgarmente strumentalizzando questo dolore, contro chi sta calpestando la nostra Costituzione, i nostri diritti

6 commenti:

Ciboulette ha detto...

Sicuramente il silenzio e' la forma piu' grande di rispetto.
Ti abbraccio :)

dede ha detto...

in mezzo a tutto questo vergognoso balletto il silenzio resta l'unica maniera rispettosa che abbiamo per onorare un dolore così grande

Giovanna ha detto...

Che te lo dico a fare? meglio di così non potevi agire.
Bacione.

Alex ha detto...

Il silenzio è la cosa più dignitosa che ci possa essere in questi momenti.

robertopotito ha detto...

assolutamente d'accordo.

audrey lefour ha detto...

Grande blog, mi piace il tuo articoli e relazioni, buona fortuna.

voyance serieuse par mail