post rosa

lunedì 18 ottobre 2010

Pubblicato da Lydia


Avrei potuto stupirvi con risotti fragole e champagne o con marmellate ai petali di rosa.
Sarei potuta andare a raccogliere lamponi nei boschi montani, brinarli e sistemarli su una millefoglie al caramello, avrei potuto fare una tagliata di fassona al sale rosa dell'himalaya, oppure procurarmi del rabarbaro e azzardare qualche strano abbinamento.
No, in occasione della campagna nastro rosa per la prevenzione dei tumori al seno, ho semplicemente fatto una zuppa ricca di verdure, con il cavolfiore, con i porri, con le cipolle, con le carote, quelle verdure che aiutano nella prevenzione e che faremmo bene a mangiare in abbondanza.
Oggi la ricetta non ha nessuna importanza, neanche c'è una ricetta vera e propria, oggi voglio solo colorare di rosa il blog per aderire alla rivoluzione in rosa e ricordare a tutti che una sana alimentazione è alla base di una buona prevenzione.
Per il resto vi rimando al sito per la campagna nastro rosa

22 commenti:

Gambetto ha detto...

Dopo l'abbraccio dell'amicizia di Roberto, l'abbraccio della prevenzione e del rispetto del nostro corpo è un messaggio altrettanto importante, questo per le donne (nella fattispecie il tuo post di oggi) come per gli uomini per patologie diverse eppur analoghe se combattute con una sana prevenzione.
Aggiungere altro è superfluo. Buon inizio settimana :)))

arabafelice ha detto...

Lidya, i miei complimenti piu' sinceri.
Ricordare che mangiare bene e sano e' il primo passo verso una vita che scoppi di salute e' fondamentale.
Buona giornata :-)

Milena ha detto...

Oggi le ricette sono in secondo piano ....

artemisia comina ha detto...

bella foto mistica. mi informo su questa cosa rosa di oggi e vedo se ho qualcosa di rosa oltre al nome :))

Juls @Juls' Kitchen ha detto...

Mi piace moltissimo la tua interpretazione Lydia, molto intelligente, utile. Grazie

Diletta ha detto...

Lydiuzz, bellissima la sfumatura di rosa che hai voluto dare al tuo post!!

Un sorriso pink,
D.

fiOrdivanilla ha detto...

direi che questa ricetta, legata alla Causa, è perfetta .. e molto più valida di qualunque altra con fragole e champagne.

Babs ha detto...

ciao lydia
alla fine, non sono gli effetti speciali che oggi servono, ma la partecipazione vera. come la tua.
ciao lydia.
grazie!
b

Tery ha detto...

Hai ragione, non sono le fragole e lo champagne che servono...

Ciboulette ha detto...

Bellissima l'idea della zuppa della salute, ed io non riesco a vedere le foto sui blog, uffa. BAcio :)

Reb ha detto...

Quando gli ingredienti, e le parole, valgono più di 1000 ricette...grazie Lydia.

Cris ha detto...

hai proprio ragione Lydia, anche una buona alimentazione può aiutare a prevenire!

Luciana ha detto...

Hai ragione Lydia, non servono ricette particolari!!! è l'iniziativa in se per sè ad essere grande!!! un abbraccio :)

Oxana ha detto...

A me piace questo semplice piatto così sanno e buono:))
Un bacione

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

Stesso sentimento, oggi la cosa importante é il simbolo...e il suo significato. Un abbraccio da quaggiú, Simonetta

Mirtilla ha detto...

Perfetto direi, no nci poteva essere ricetta più azzeccata di questa: semplice, ma sicuramente ricca di ingredienti importanti per la prevenzione! Bravissima! Un abbraccio

Ciboulette ha detto...

ho visto la foto!!! Nel rosa dipinto di rosa, davvero bella la sfumatura :)

MMM ha detto...

bellissimo colore e bellissima ricetta!
un bacione
www.modemuffins.blogspot.com

giulia pignatelli ha detto...

brava Lidia, un abbraccio.

Edda ha detto...

Come sempre bell'introduzione e con te si mangia sempre benissimo. Un grande abbraccio rosa

cavoliamerenda ha detto...

condivido in pieno, coraggiosa a bypassare il colore e a dire una cosa molto vera "mangiare bene e prevenire tutti i giorni"
tanto di cappello al tuo bel post diretto e sincero,
Chiara

Gio ha detto...

sei unica! devi fare anche la zuppa della felicità... un abbraccio