le 4 giornate di Milano e il quarantotto goloso

mercoledì 26 gennaio 2011

Pubblicato da Lydia


Qui a Milano siamo tutti in gran fermento, ci stiamo preparando a 4 giornate di fuoco.
Sabato arrivano Edda da Parigi, Fabrizio da Roma e il gruppo Calicanto da chissàddove, domenica Giovanna da Napoli, e poi Corrado dalla sua Toscana, Federico da Genova, solo per citare qualche nome amico.
Tutti qui per partecipare a 4 giorni dedicati al cibo, alla cucina d'autore e alla beneficenza, un vero quarantotto insomma.
L'anno scorso vi avevo parlato di Identità Golose, il congresso di cucina d'autore che oramai da 7 anni Paolo Marchi organizza a Milano facendo convergere il fior fiore della cucina nazionale ed internazionale.
Quest'anno Identità Golose si terrà 30/31 gennaio e 1 febbraio presso il Milano Convention Centre in via Gattamelata 5.
Strettamente legate ad Identità Golose le due manifestazioni parallele: "un risotto per Milano" e "winelove".

"Un risotto per Milano", si terrà sabato 29 gennaio nel centro di Milano.
Cinque degli chef più grandi di Milano prepareranno nelle loro cucine altrettanti risotti ed il ricavato della loro vendita andrà devoluto all'Anlaid.
I coupon per un costo di minimo 8 euro sono in prevendita all'Urban Center in galleria.
Per tutte le informazioni del caso vi rimando alla locandina in apertura e al sito.

"Winelove" è invece una manifestazione aperta al pubblico che si terrà da sabato 29 a lunedì 31 gennaio al Milano Convention Centre in via Gattamelata 5, dove 11 chef presentati da 11 bloggers cucineranno 9 risotti.
Io sono una dei blogger prescelti ed avrò il piacere di presentare nientepopòdimenochè Daniel Canzian del Marchesino con il suo risotto ca pummarola n'coppa. Un risotto che almeno dal nome mi riporta dove sono venuta.
Vi risparmio il racconto della paura di fare figuracce e di essere del tutto inadeguata.


Questo il programma
SABATO 29
H 16 Cesare Battisti - presenta Barbara Torresan
H 18 Matias Perdomo - presentano Chiara e Angela Maci
H 20 Matteo Torretta - presenta Edda Onorato

DOMENICA 30
H 12 Daniel Canzian - presenta Lydia Capasso
H 14 Viviana Varese - presenta Sandra Salerno
H 16 Andrea Besuschio - presenta Serena Rusnati
H 18 Alessandro Negrini e Fabio Pisani - presentano Mariachiara Montera e Fabrizio Roych

LUNEDI' 31
H 11 Christian e Manuel Costardi - presenta Genny Gallo
H 13 Stefano Deidda - presenta Laurel Evans

31 commenti:

Gambetto ha detto...

C'è mancato davvero poco che venissi a trovarvi questa volta :) il che non sarebbe stato certo un di più per voi se non altro vi avrei rotto le scatole dal vivo! :P ahahahhahaahahaha
L'in-bocca-al-lupo è doveroso anche se solo di prassi per il resto ci pensi tu ad un resoconto dettagliato?! :P
Un abbraccio e we stay tuned... ;P

fiOrdivanilla ha detto...

evviva :) sto contando i giorni :)

(e comunque, il mondo cospira contro di noi.)

maricler ha detto...

ieri siamo andati a conoscere gli chefs di Aimo, e anche io avevo paura. quella paura tutta femminile a metà tra il "Mi sento inadeguata" e il "ma cosa mi metto?". Poi chiaccheri con loro, che sono alla mano, simpatici, incuriositi dai blog, e ti rendi conto che non devi far altro che spiegare cosa è quel ristorante e perché lo ami, e dire due parole sugli chef, ma lì è facile, chi cucina di solito sa riconoscere il cuore che c'è dietro un piatto. Basta far emergere questo, pensare che il pubblico NON è quello specializzato di IG e, SOPRATTUTTO, rendersi conto che su un palco Tutti noteranno le tue scarpe. Quindi, mettiti anche qualsiasi cosa, ma bada alle scarpe (consiglio prezioso di un'amica!). Un bacio, a domenica!

Lydia ha detto...

@ Gambetto, quanto mi avrebbe fatto piacere, ma sei smpre in tempo ad unirti alla combriccola

@ Manu, da non credere, non sai che dispiacere

@ Maricler, accidenti, io pensavo di mettere gli stivali, me li bocci?
Facciamo che mi fai da consulente, mi agghindo, ti mando delle foto e tu mi dici se va bebe.
Io invece vado oggi da Canzian

Lo Ziopiero ha detto...

..che bello, quanto mi sarebbe piaciuto esser lì con voi. Purtroppo non mi posso sdoppiare...(ma sto rosicando!!!)
Bacioni.

Lydia ha detto...

@ ziopiero, spero che quello che ti tiene lontano da Milano in quei giorni sia una cosa molto ma molto importante perchè i.g. è uno di quegli eventi a cui mancare è un delitto

lucy ha detto...

hai ragione da non mancare cerco di fare il possibile per esserci!baci e speriamo di vederci!

Gaia ha detto...

vedrai,
con lo smalto turbofigo non potrai fare figuracce!
;-)
in bocca al lupo.
sarete nei miei pensieri!

Elga ha detto...

Ci sono anche io ;D Non vedo l'ora di vederti!

Alex ha detto...

Tacco 12!!! a presto...ah io arrivo da Venezianovultr

manoela ha detto...

i devo ancora decidere quale giorno andare a ig
suggerimenti? :)

CorradoT ha detto...

E non dimenticare lo smalto turbofigo :)

Gambetto ha detto...

E'vero lo smalto turbofigo...ma anche quest'anno farà bella mostra di se!? :P ehehehehehehe
Ovviamente qui vorremmo possibilmente le foto casomai la scelta cadesse proprio su quello! :D ahahahhahahahaha
PS
Dispiace anche a me credimi, un pò per la manifestazione, molto perchè c'è qualcuno che prima o poi sono davvero curioso di conoscere malgrado la mia costante reticenza alle apparizioni pubbliche...non per qualche ragione in particolare (sia ben inteso) ma solo perchè ho paura che qualcuno mi possa rincorrere con una mazza di baseball per farmele pagare tutte!! :P

Lydia ha detto...

@ Lucy, mi farebbe davvero piacere, fammi sapere

@ Gaia, ecco, devo anche fare la manicure.
Grazie cara.
Un abbraccio

@ Elga, il piacere è assolkutamente reciproco. A domenica

@ Alex, io non sono proprio la tipa da tacco 12...

@ Manoela, bella domanda, io non mi perderei Bottura (che presenterà un nuivo video), Esposito (che per inciso cucinerà tutti i giorni a pranzo allo stand del pastificio dei campi) e Fusto

Lydia ha detto...

P.S.
Stavolta forse cambierò smalto turbofigo, Giovanna me ne ha portato un altro da Parigi...

@ Gambetto, giuro che la mazza non la prendo ;-))

Babs ha detto...

lydia!!! abbiamo anche una postazione :) poi ti racconto e ti aggiorno
ci vediamo sabato? lo spero, altrimenti.... domenica!
baciuz!

Marta ha detto...

uffff ma proprio nei giorni clou per la moda??? Verrei davvero molto volentieri ma in sti giorni non ho proprio tempo per niente.
Fate tante foto...vi invidio!;O))

Mafaldina ha detto...

Ciao Lydia, cambio di programma, arrivo domenica, probabilmente verso le 13!
Ci vediamo a I.G. Un bacione e in bocca al lupo per la presentazione!

Azabel ha detto...

Domenica forseforse riesco a venire pure io :))

artetecaskitchen ha detto...

tutti pronti, belli fermentati !!!!

Lydia ha detto...

@ Babs, attendo con ansia gli aggiornamenti!!!

@ Marta, peccato. I.G. l'anno scorso è stato davvero molto interessante, lo stesso sarà quest'anno

@ Mafaldina, allora ci vediamo domenica.
Per fortuna non assisterai alla mia debacle

@ Azabel, fatti riconoscere mi raccomnando!!

@ Fabri, comnincio a puzzareper quanto sono fermentata

emidiomansi ha detto...

Bravissimi!
Certo sarebbe ora, una volta tanto, che fossero gli chef a presentare i blogger che cucinano... Ma queste sono cose da quei pazzi della gente del fud! ;-)

Saretta ha detto...

Che rosicamento...mi consolerò coi vs resoconti, sigh!

Lydia ha detto...

@ Emì, e mica siamo tutti gente del fud ;-))
Io lo saprei da chi vorrei farmi presentare se dovessi avere in mente una follia del genere per il prossimo salone

@Saretta, mannaggia...

caris ha detto...

e che programmone!!!! Esistono convenzioni per chi viene da Roma?? va bene anche una tenda sotto l'ingresso! A parte gli scherzi sarebbe bellissimo essere lì! Mi piacerebbe molto ma in una giornata sola la vedo dura!!

robertopotito ha detto...

E' una iniziativa veramente bellissima! Ti starò accanto da lontano e vi penserò tutto il tempo!!!

Gaia ha detto...

@emidio
grazie e peccato insieme per la delucidazione...

Io avevo inteso la scritta:
Daniel Canzian - presenta Lydia Capasso

come:
Daniel Canzian presenta: Lydia Capasso

peccato!

ps. L'importanza della punteggiatura, ma soprattutto di leggerla bene.. :-(

Lo Ziopiero ha detto...

...uno dei motivi per cui sarò a Roma ti dovrebbe esser noto ;-)

...eventualmente chiedi al tuo co-blogger ;-)

Lydia ha detto...

@ caris, in quanto blogger puoi avere l'accredito, facci un pensierino...

@ Roby, un bacione

@ Gaia, io preferisco la versione Daniel Canizan - presenta Lydia Capasso, il contrario sarebbe davvero eccessivo oltre a mandarmi nel panico.
Un bacione

@ ziopiero, me lo sono ricordata subito dopo aver scritto il commento.
Divertitevi, chevvipossino

Gunther ha detto...

In bocca al lupo per evento purtroppo sono a koln per una fiera Ism, ti riposno qui per quello che mi hai chiesto ti lascio il post
www.papillevagabonde.blogspot.com/2009/04/troppi-pesticidi-nella-frutta-e-verdura.html

ma te ne farò uno apposito, in sintesi è preferibile adoperare frutta e verdura di stagione, perchè produrre fuori stagione è possibile ma con maggiore costo e uso di fertilizzanti e pesticidi, spesso la frutta non di stagione arriva da luoghi lontani, le navi impiegano 30-40 giorni per arrivare, se i trattamenti preservano la parte esteriore, le vitamine e i sali minerali si perdono e svanisce quel vantaggio di mangiare frutta e verdura, e spesso il gusto è più debole, non può raggiungere lo stesso livello di maturazione e quindì di ricchezza di nutrienti che ne consgue è limitata

Lydia ha detto...

@ Gunther, accidenti ma non volevo costringerti a ascrivere un post appositamente, anche se ne sarò felicissima oltre che onorata.
Io davo per scontato che fosse a tutti nota la stagionalità delle verdure e della frutta, ma mi sono resa conto che non si deve mai dare nulla per scontato.
Buona fiera e grazie di tutto